Fabio Troncarelli

Nato a Roma nel 1948, laureato in Lettere nell’Università di Roma nel 1970 (relatore: prof. G.Cencetti); titolare di contratto presso l’Istituto di Filologia e Storia medievale dell’Università di Salerno (1976-1978) e presso l’Istituto di Paleografia dell’Università di Roma; ricercatore(1978-1987); professore associato di Paleografia e Diplomatica nella Facoltà di Magistero dell’Università di Firenze dal 1987; professore ordinario di prima fascia di Paleografia Latina presso la Facoltà di Lingue e Letterature Moderne dell’Università di Viterbo dal 1991.

Borse di Studio: Scholarship at the Warburg Institute, London, UK, 1971; Borsa del Ministero degli Esteri all’ Ecole Pratique des Hautes Etudes(Tutor Prof. P. Courcelle), Paris(France), 1971-1972; Borsa del C.N.R.(Consiglio Nazionale delle Ricerche), Universita’ di Salerno, 1972-1973; Scholarship at the International Symposium ’The Book in Medieval culture’, Oxford, UK, 1982; Fulbright Scholarship, University of Chicago, The Divinity School,Chicago, Ill, 1997; H. P. Kraus Fellowship in Early Books and Manuscripts at the Beinecke Library, University of Yale, New Haven, Ct, 1997; Fellowship of University of Wisconsin-Madison Graint-in-Aid, Madison, Wi, 1998.

Altre esperienze professionali

Docente nella scuola secondaria: Roma, Liceo Lucrezio Caro; Liceo Luciano Manara: 1969-1973
Bibliotecario: Accademia Nazionale dei Lincei, Roma, 1974-1975
Docente di Storia del Cinema: Università di Viterbo (1995-1996)
Docente di Sociologia della comunicazione(Università di Viterbo (2000-2001)
Professore di Codicologia: Università di Roma, Tor Vergata, 1996; Diplome Européen d’Etudes Médiévales de la FIDEM (Vatican Library) 1997-1998, 1998-1999
Professore di Paleografia: Professore di Paleografia, Scuola Superiore di Studi Medievali e Francescani, Pontificio Ateneo Antonianum, Roma, 2002-2003
Invited Professor: University of York, PA (USA), 1991; Paris (France) Ecole Pratique des Hautes Etudes, V Section, 1998; Puebla (México), Universidad Popular Autonoma, 1999; Cholula(México), Universidad de las Americas, 1999; Lisbona Istituto Superior Psicologia Aplicada 1999; Università di Jyväskylä (Finland)2000; Universidad de Girona (Spain)2003.

Ha collaborato a varie testate giornalistiche(Corriere della Sera, L’Europeo, Epoca, Il Manifesto)ed alla Rai (Tv: Fuori Orario; Radio: Terzo programma; Rai Education)

Dirige la rivista di Paleografia, codicologia, Storia delle testimonianze scritte: Litterae Caelestes

Membro del comitato organizzatore ed autore di saggi nel catalogo delle mostre: Salerno e la medicina Salerno 1980); Mal di Luna(Roma 1981); Vestigia vetustatum (Cagliari 1984); “Mi chiamo John Ford, Faccio Western”(Roma, 1995); La città degli angeli (Roma 2003)

Membro del comitato editoriale delle riviste: Florensia, Quaderni Medievali, Frate Francesco
Membro del Centro Studi Gioachimiti
Membro del Comitato Nazionale per le Celebrazioni del viaggio di Amerigo Vespucci
Membro del Comitato Nazionale per le Celebrazioni di Gioacchino da Fiore
Presidente del Comitato per l’edizione nazionale delle Opere di Ludovico Lazzarelli

Premi: Premio Arsita- Città di Penne: 1985 per il libro Discrezione, Siena, Lalli, 1985.
Menzione Speciale al premio U. Barbaro: 1995, per il libro Le maschere della malinconia. John Ford tra Shakespeare e Hollywood, Bari, Dedalo, 1994.
Primo premio al Festival Internazionale del Documentario di Milano , sezione Cultura:
-1996 con Ciro Giorgini) per Mush, Mush, Mush. L’Irlanda di John Ford
-1998 per Bloomsday. La Dublino di Joyce.

Pubblicazioni(in ordine cronologico)
I diversi titoli comprendono articoli apparsi su riviste specialistiche e libri, escludendo: le recensioni a libri in riviste e quotidiani d’attualità o divulgazione; gli articoli per riviste d’attualità, di divulgazione o quotidiani

1973
Per una ricerca sui commenti altomedievali al “De Consolatione” di Boezio, in Miscellanea in memoria di Giorgio Cencetti, Torino, Bottega d’Erasmo, 1973, pp. 363-380.

1974
Canani Giulio, in Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto Enciclopedia Italiana, vol. 17, 1974, pp. 716-720.

1975
Canigiani Antonio, Canigiani Bernardo, Canigiani Domenico, in Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto Enciclopedia Italiana,vol. 18, 1975, pp. 82-84; . 86-89; 89-90.

1976
Benedetto Croce: portrait of the artist by a young dog, in “Nuovi Argomenti”, Nuova Serie, 50(1976), pp. 198-208.

Carcano Gabriele, in Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto Enciclopedia Italiana, vol. 19, 1976, pp. 738-739.

1977
Berggasse 19, in “Nuovi Argomenti”, Nuova Serie, 55(1977), pp. 199-207.

Caronelli Francesco, Carpani Domenico, in Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto Enciclopedia Italiana, vol. 20, 1977, pp. 535-536; 574-575.

Nuove testimonianze di scrittura beneventana a Salerno, in " Studi Medievali", 3a serie, 17(1977), pp. 383-390.

1978
Casini Bruno, Casp Giacomo, in Dizionario Biografico degli Italiani, Roma, Istituto Enciclopedia Italiana, vol. 21, 1978, pp. 355-356; 429-430.

1979
Introduzione e traduzione di Thomas, Tristano e Isotta, Milano, Garzanti, 1979(VIII edizione: 2000).

Olmo, Olmi, il re porco, in “Fiction”, 3-4(1979), pp. 150-154.

Violetta, la Traviata, in “Nuovi Argomenti”, Nuova Serie, 62(1979), pp. 283-288.

1980
Mistral, in “Nuovi Argomenti”, Nuova Serie, 65-66(1980), pp.75-100.

Intervista a Joseph Losey e Martin Scorsese, in “Fiction”, 5(1980), pp. 60-70.

Il pane degli angeli, in “Nuovi Argomenti”, Nuova Serie, 67-68(1980), pp. 127-138.

Poesia e profezia in un manoscritto di Gioacchino da Fiore, in Storia e messaggio in Gioacchino da Fiore, Atti del II Convegno di Studi Gioachimiti, San Giovanni in Fiore 1980, pp. 521-532.

La scrittura assente, in “Fiction”, 5(1980), pp. 78-83.

1981
Il velo della follia.Lunatici, malinconici,ossessi nella tradizione popolare, in Mal di Luna, a cura di A. Di Nola, Roma, Newton Compton 1981, pp. 82-114.

Scrittura, testo, immagine in un manoscritto gioachimita, in “Scrittura e Civiltà”, 5 (1981), pp.149-172.

Tradizioni perdute. La ‘Consolatio Philosophiae’ nell’Alto Medioevo, Padova, Antenore, 1981.

1982
R. Campra-F. Troncarelli, Intervista a Jorge Luis Borges, in R. Campra, America latina. L’identità e la maschera, Roma, Editori Riuniti, 1982, pp. 121-124.

1983
Philosophia: vitam monasticam agere. L’interpretazione cristiana della “Consolatio Philosophiae” tra IX e XII secolo, in “Quaderni Medievali”, 15 (1983), pp. 6-25.

Le streghe, Roma, Newton Compton, 1983(seconda edizione 1992).

Roma ermetica. Cultura esoterica e società a Roma tra XV e XVIII secolo. Manoscritti e immagini, Roma, Università di Roma “La Sapienza”, 1983 (introduzione e numerose schede).

Salerno e la Medicina, Salerno, Centro Studi e Documentazione della Scuola Medica salernitana, 1983.

1984
Fundamentum mundi. L’alfabeto nell’aureola, in Il Polittico degli Zavattari, Roma, Centro Di, 1984, pp. 109-116.

Grata et iocunda est aequalitas: Mariano Sozzini tra Medioevo e Umanesimo, in “Quaderni Medievali”, 18(1984), pp. 45-62)(vedi 1985).

L’espiazione impura. Lo spettacolo della follia nella tradizione occidentale, in L’immagine della follia, a cura di A. Scala-A. De Rosa-G. Margherita-L. Vacca-R. Vizioli, Napoli, Liguori, 1984, pp. 250-260.

Manoscritti, libri a stampa e tradizione orale in Sardegna dal XIV al XVI secolo, in Vestigia Vetustatum, Cagliari, EDES, 1984, pp. 23-28.

Formosa difformitas. Metamorfosi e continuità delle figure mostruose nel medioevo, in “Quaderni Medievali”, 17(1984), pp. 116-123), pp. 22-58

1985
Decora correctio. Un codice emendato da Cassiodoro?, in “Scrittura e Civiltà”, 9 (1985), pp.147-168.

Discrezione, Siena, Lalli, 1985.

Intervista con Luigi Lombardi Satriani, in “Storia e Medicina popolare”, III, pp. 101-105.

Il gioco dell’illusione e del caso. Un incontro con Ernst Gombrich, in “Quaderni medievali”, 20(1985),pp. 191-208

La città dei segreti. Magia, astrologia e cultura esoterica a Roma (XV-XVIII secolo), a cura di F. Troncarelli, Milano, Franco Angeli, 1985(Introduzione e reprinting dell’articolo: Grata et iocunda est aequalitas).

Musarum sacerdos. Il poeta-vate, modello mitico dei rapporti tra letteratura e ermetismo, in Il mago, il cosmo, il teatro degli astri. Saggi sulla letteratura esoterica del Rinascimento, a cura di G. Formichetti, Roma, Bulzoni, 1985, pp. 11-33.

Nella mia fine è il mio principio. Il fantasma del Medioevo in Joyce ed Eliot, in “Quaderni Medievali”, 19(1985), pp. 94-130.

Qualche riflessione a proposito di libri recenti su stregoneria, magia, astrologia, in “Storia e Medicina popolare”, III, pp. 127-129.

Tradizioni ritrovate? Risposta ad alcune obiezioni ad un libro recente, in “Revue des Etudes Augustiniennes”, XXXI (1985), pp. 215-226.

1986
Con la mano del cuore. L’arte della memoria nei codici di Cassiodoro, in “Quaderni Medievali”, 22(1986), pp. 22-58.

Easy going, in “Nuovi Argomenti”, Terza Serie, 17(1986), pp. 48-53.

Il gioco della verità e della memoria, in “Quaderni Medievali”, 22(1986), pp. 157-164.

La paleografia tra scienza e storia, in Nuove immagini per la storia della medicina, a cura di F. Bonora, Bologna, Patron, 1986, pp. 237-253.

La paura dell’idra. Kircher e la peste di Roma, in Enciclopedismo in Roma Barocca, a cura di M.Casciato-M.G. Ianniello-M. Vitale, Venezia, Marsilio, 1986, pp. 139-150.

Nuove reliquie dello scriptorium di Fiore, in in L’età dello spirito e la fine dei tempi in Gioacchino da Fiore e nel gioachimismo medievale, a cura di A. Crocco, San Giovanni in Fiore 1986, pp. 321-329

Studi recenti sui barbari, in “Quaderni Medievali”, 21(1986), pp. 272-278.

1987
A proposito di “Codici latini calabresi”, in “Florensia”, I (1987), pp. 91-96.

Boezio nel circolo d’Alcuino: le più antiche glosse carolinge alla “Consolatio Philosophiae”,in “Recherches Augustiniennes”, XXII (1987), pp. 223-241.

Boethiana Aetas. Modelli grafici e tradizione manoscritta della “Consolatio Philosophiae” tra IX e XII secolo, Alessandria, Edizioni dell’Orso, 1987 (Biblioteca di “Scrittura e Civiltà”, II).

Nuovi storici e antichi demoni, in “Quaderni Medievali”, 24(1987), p.101-118.

Scritto sull’acqua. Lo spazio per le parole, in “Fare Scuola”, 6(1987), pp. 21-32

Studi recenti sulla stregoneria, in “Quaderni Medievali”, 23(1987), pp. 233-240.

Una nuova edizione della “Philosophiae Consolatio” nel CCSL, in “Scriptorium”, XLI (1987),pp. 133-150.

Una pietà più profonda. Scienza e medicina nella cultura monastica medievale italiana, in Dall’eremo al cenobio, a cura di G. Pugliese Carratelli, Milano, Scheiwiller, 1987, pp. 703-727.

1988
Aristoteles piscatorius. Note sulle opere teologiche di Boezio e sulla loro fortuna, in “Scriptorium”, XLII (1988), pp. 525-578.

I codici di Cassiodoro. Le testimonianze più antiche, in “Scrittura e Civiltà”, 12 (1988), pp.47-99.

La “Acerba età” e i suoi problemi, in Ascoli Piceno: una città fra la ‘Marca’ e il mondo, Ascoli Piceno, Ediz. dell’Amministrazione Comunale di Ascoli Piceno, 1988, pp. 23-47.

La più antica interpretazione della “Consolatio Philosophiae”, in “Nuova Rivista Storica”, LXXII, pp. 501-550.

La trasmissione dei testi. Contributi recenti e appunti metodologici, in “Quaderni Medievali”, 26(1988), pp. 137-148.

Histoire et Médécine: problèmes méthodologiques, in II World Basque Congress, Donostia, Editorial Eusko-Ikaskuntza, 1988, p. 165-173.

Paleografia selvaggia, in “Alfabetismo e Cultura Scritta”, Nuova serie, 1(1988), pp. 29-43.

Stella Polare, Roma, Il Bucaneve, 1988.

1989
Canto di Circe, in “Nuovi Argomenti”, Terza Serie, 30(1989), pp. 38-41.

Codicologia e storia della trasmissione dei testi. Note e riflessioni, in “Scrittura e Civiltà”, 13(1989), pp. 547-559.

Il consolato dell’Anticristo, in “Studi Medievali”, 3a serie, XXX (1989), pp.567-592.

Il giardino muto. Il sogno del Medioevo nella poesia di Franco Scataglini, in “Quaderni Medievali”, 28(1989), pp. 163-178.

Immagini tardoantiche nei codici di Boezio, in “Schede Medievali”, 17(1989), pp. 342-368.

L’Ordo generis Cassiodororum e il programma pedagogico delle Institutiones, in “Revue des Etudes Augustiniennes”, XXXV, pp. 129-134.

La catena di Sant’Antonio, in “Quaderni Medievali”, 27(1989), pp. 159-162.

Un codice con note autografe di Gioacchino da Fiore (Vat. Barb. Lat. 627), in “Scriptorium”, XLIII (1989), pp. 3-34.

1990
Le Annales tra contraddizione e crescita, in “Quaderni medievali”, 29(1990), pp. 104-116.

Una serena lezione di stile[ a proposito di E. Auerbach], in “Riforma della Scuola”, 7-8(1990), pp. 47-50.

1991
L’odissea di un’odissea: note sull’Ilario basilicano (Arch. S. Pietro D 182), in “Scriptorium”,
XLV (1991), pp. 3-21.

Il medico, in Atti delle none giornate normanno-sveve, Bari, Dedalo, 1991, pp. 337-357.

Lo studio della pietà: Storia e Psicoanalisi a confronto, in “Quaderni Medievali”, 31-32(1991),pp. 132-152.

1992
Les Confessions de St. Augustin et la Psychoanalyse, in “Proceedings of the Ninth International Conference on Literature and Psychoanalysis”, Lisboa, ISPA, 1992, p. 273-276.

Immoderatus amor. Abelardo, Eloisa e Andrea Capellano, in “Quaderni Medievali”, 34(1992), pp. 6-58.

La scrittura dell’Abate Matteo, in “Florensia”, VI (1992), pp. 33-44.

Lo specchio del mare, in L’uomo e il mare nella civiltà occidentale. Da Ulisse a Cristoforo Colombo, Genova, Società Ligure di Storia Patria, 1992, pp. 423-429(Atti della Società ligure di storia Patria, XXXII, II).

Note sull’interpunzione dei codici gioachimiti del XIII secolo, in Storia e teoria dell’interpunzione, a cura di N. Maraschio-P. Toschi, Roma, Bulzoni, 1992, pp. 39-48

Tra Beneventana e Gotica: manoscritti e multigrafismo nell’Italia meridionale e nella Calabria normanno-sveva, in Libro, scrittura e documento in età normanno-sveva,a cura di G. Vitolo, Salerno, Carlone, 1992, pp.115-167.

1993
De Greene à Green: The Third Man, in “Proceedings of the Tenth International Conference on Literature and Psychoanalysis”, Lisboa, ISPA, 1993, p. 299-304.

Gerarchie grafiche e metodi di correzione in due antichi codici gioachimiti (Laur. Conv. Soppr. 358, Padova Ant. 332), in “Mediaeval Studies”, 55 (1993), pp. 273-283.

Il ricordo della sofferenza. Le “Confessioni” di S. Agostino e la psicoanalisi, Napoli, E.S.I., 1993.

L’aceto nell’insalata. La televisione e Rossellini, in “Riforma della scuola”, (1993), pp. 000.

L’attribuzione, il plagio, il falso, in Lo spazio letterario del Medioevo,1, Il Medioevo Latino, I: La produzione del testo, Roma, ed. Salerno, 1993, pp. 373-390.

Le due aquile: il riscatto della storia in un’immagine del “Liber Figurarum”, in “Florensia” VII, pp.59-76.

Sei poesie, in “Erba d’Arno”, 54(1993), pp. 44-46.

Scrittura e religione in Europa tra XVI e XVII secolo, in “Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa”, Cl. Lettere e Filosofia, III, XXIII (1993), pp. 677-700.

1994
M. P. Saci-F. Troncarelli, Il “De potestate spirituum” di Guglielmo Becchi, in Stregoneria e streghe nell’Europa moderna, a cura di G. Bosco-P. Castelli, Pisa, Biblioteca Universitaria, 1994, pp. 87-98.

I Normanni in mostra, in “Quaderni Medievali”, 38(1994), pp. 110-117:

Le maschere della malinconia. John Ford tra Shakespeare e Hollywood, Bari, Dedalo, 1994

La farfalla del biancospino. Dialogo tra un’ombra e un passeggere, in “Quaderni Medievali”, 37(1994), pp. 94-106.

Osservazioni sull’autografo di Gioacchino da Fiore, in Gli Autografi Medievali. Problemi paleografici e filologici, a cura di P. Chiesa-L.Pinelli, Spoleto,Centro di Studi sull’Alto Medioevo 1994, pp. 171-177.

Petrarca e Cecco d’Ascoli, in Seminario su Cecco d’Ascoli, a cura di A. M. Partini, Roma, Accademia Tiberina, 1994, pp. 26-31.

Searching his soul: John Ford et la mort de l’Objet Transitionel, in Proceedings of the Eleventh International Conference on Literature and Psychoanalysis”, Lisboa, ISPA, 1994, pp. 207-212.

1995
John Ford: biografia, in”Mi chiamo John Ford. Faccio Western”, Roma, Palazzo delle Esposizioni, 1995, pp. 99-109.

Futuro anteriore, in “Quaderni Medievali”, 39(1995), pp. 90-96.

La comunicazione scritta, Napoli, E. S. I., 1995.

La giustizia esemplare, in Strumenti, tempi e luoghi di comunicazione nel Mezzogiorno normanno-svevo, Atti delle undecime giornate normanno-sveve, Bari, Dedalo, 1995, pp.167-185.

Memorie di un paleografo, Napoli, E.S.I., 1995.

Qualche osservazione sui manoscritti dell’Italia settentrionale del VI secolo, in “Estudis Castellonencs”, 6(1994-1995), pp. 1417-1430.

1996
Alpha ed acciuga. Immagini simboliche nei codici di Cassiodoro , in “Quaderni Medievali”, 41(1996), p. 6-26.

Boezio, De Consolatione Philosophiae(scelta di liriche, traduzione e introduzione) in “Testo a fronte”, 15(1996), pp. 157-163.

Ford e la guerra, in Apocalisse e Cinema, a cura di E. Girlanda-C. Tagliabue, Roma, Centro Studi Cinematografici, 1996, pp. 163-172.

Le edizioni gioachimite e l’editoria del ‘500, in Storia e figure dell’apocalisse fra ‘500 e ‘600, a cura di R. Rusconi, Roma, Viella, 1996, pp. 67-75.

Litteras pulcherrimas. Correzioni di Cassiodoro nei codici di Vivarium , in “Scrittura e Civiltà”, 20(1996), p. 89-109.

Recensione a: Bruniana e Campanelliana,I, 1995, in “Florensia”, X(1996), pp. 187-189.

1997
A Terrible beauty. Nascita ed evoluzione del “Liber Figurarum”, in “Florensia”, XI, pp. 7-40.

Préface a: A. Galonnier, Anecdoton Holderi ou Ordo generis Cassiodororum. Eléments pour une étude de l’authénticitè boècienne des Opuscula Sacra, Louvain, Peeters, 1997, pp. IX-XIX.

La comunicazione scritta dall’Età Tardoantica al Medioevo, in La città e la parola scritta, a cura di C. Bertelli, Milano, Scheiwiller, 1997, p. 117-173.

Streghe medievali e moderne, in “Quaderni Medievali”, 43(1997), p. 135-144(ripubblicato col titolo: La barbarie non si addice alla natura umana, in Il buon senso e la ragione. Miscellanea di studi in onore di Giovanni Crapulli, a cura di N. Boccara-G. Platania, Viterbo, Sette Città, 1997, pp. 303-312).

1998
Da Sahagún alla nuova Spagna: la coesistenza di culture nel Vecchio e nel Nuovo Mondo, in “Florensia”, XII, pp. 119-130.

Introduzione a Il flauto magico. Il Frammento, Napoli, E.S.I., 1998, pp. 5-7 (e cura del volume).

Il “Liber Figurarum”: osservazioni ed ipotesi, in Roma Magistra Mundi. Itineraria culturae mediaevalis.Mélanges offertes au P. L. E. Boyle, a cura di J. Hamesse, Louvain-la-Neuve, F.i.d.e.m., 1998, pp. 927-949.

Recensione a M.T. GIBSON-L. SMITH-J. ZIEGLER, Codices Boethiani, I, Great Britain and Ireland, London, The Warburg Institute, 1995, in “Cahiers de Civilization Médiévale”, 41(1998), pp. 305-307.

La scuola a Bergamo nel Tardo Medioevo: un inventario di codici corsiniani, in Maestri e traduttori bergamaschi fra Medioevo e Rinascimento, a cura di C. Villa-F. Lo Monaco, Bergamo, Civica Biblioteca Angelo Mai, 1998, pp. 81-84.

Medioevo a Chicago, in “Quaderni Medievali”, 45(1998), pp. 182-192.

Vivarium. I libri, il destino , Turnhout, Brepols, 1998.

1999
Cultura e Società, in Storia della Calabria medievale. Cultura, arti, tecniche, Roma, Gangemi, 1999, pp. 91-113.

Introduzione e aggiornamento bibliografico a L. E. Boyle, Paleografia latina medievale , Roma, Quasar, 1999, pp. IX-XVII e 349-407(l’introduzione, ampliata e rivista, è stata tradotta in inglese col titolo Integral paleography ed è pubblicata come prefazione a un volume di saggi di L. E. BOYLE, Integral Paleography, a cura di J. Hamesse, Louvain-la-Neuve, F.I.D.E.M., 2001, pp. IX-XVIII.

M-P. Saci-F. Troncarelli, Dagli Spirituali agli Osservanti. Gioacchino da Fiore e Pietro di Giovanni Olivi a Padova nel XIV secolo, in “Scriptorium”, LIII, pp. 252-274.

Pietro Trencavelli, visconte di Carcassonne, in “Quaderni Medievali”, (47), 1999, pp. 14-40.

La spada e la croce. Guillén Lombardo e l’Inquisizione in Messico, Roma, , Ed. Salerno, 1999(tradotto in francese col titolo: Guillén Lombard, le rebel, Toulouse, Privat, 2001; tradotto in spagnolo col titolo La espada y la cruz per le edizioni Millenium, Lleida, 2003; dal libro è stato tratto il documentario The Real Zorro di Angela O’Donoghue per la Dog House Productions nel 2002)

2000
Chronica: I Trobada d’estudis sobre Arnau de Villanova, in “Antonianum”, LXXV, pp. 609-616.

Medioevo messicano, in “Quaderni Medievali”, 49(2000), pp. 93-104.

Mentis cogitatio. Un prologo di Boezio in un prologo a Boezio?, in Les prologues médiévaux, a cura di J. Hamesse, Louvain-la-Neuve, Brepols, 2000, pp. 39-86.

Per Franco Scataglini, in La poesia di Franco Scataglini, Convegno di Studi, Ancona 3-4 dicembre 1998, a cura di M. Raffaeli-F. Scarabicchi, Ancona, il lavoro editoriale, 2000, pp. 169-170.

Il profeta di Correggio, in Presenze eterodosse nel viterbese tra Quattro e Cinquecento,Atti del Convegno Internazionale, 2-3 Dicembre 1996, a cura di V. De Caprio-C. Ranieri, Roma, Archivio Izzi, 2000, pp. 9-26.

I verbali dei processi come fonti storiche: osservazioni e proposte metodologiche, in Studi in onore di Giosué Musca,a cura di C. D. Fonseca-V. Sivo, Bari, Dedalo, pp. 551-55.

2001
Due codici con note di Gerardo di Borgo San Donnino: Borgh. 190 e Dresden Säch.. Bibl. A 121, in “Florensia”, XV, pp. 73-80.

Il Liber figurarum tra “gioachimiti” e “gioachimisti”, in AA.VV. , Gioacchino da Fiore tra Bernardo di Clairvaux e Innocenzo III, Atti del 5° congresso internazionale di studi gioachimiti, San Giovanni in Fiore, 16-21 settembre 1999, a cura di Roberto Rusconi, Roma 2001(Opere di Gioacchino da Fiore. Testi e Strumenti, 13), pp. 265-286.

‘Ke la malonta ve don Dé’. Herneis le Romanceeur, Bartolomeo Guiscolo e lo scandalo del Vangelo Eterno, in “Quaderni Medievali”, 51(2001), pp. 6-34.

Introduzione, appendice e cura generale di Roma, memoria e oblio, Roma, Tiellemedia, 2001.

La sindrome della maschera, in “Hamelin”, 3(2001), pp. 34-37.

Scuola del futuro o scuola del medioevo?, in “Quaderni medievali”, 5282001), pp. 137-150.

Sunset Boulevard , Fédora et le paradoxe de l’otarie, in « Gradiva »,IV, 1(2001), pp. 75-80.

Zorro, L’Epos, Palermo, 2001.

2002
Encuesta sobre los mejores film de John Ford, in Homenaje a John Ford, I, “Nickel Odeon”, p. 240

Fiorenzo d’Acri e la condanna di Gioacchino da Fiore, in “Frate Francesco”, n.s. 68(2002), pp. 111-135.

Francis Drake. La pirateria inglese nell’età di Elisabetta, Roma, Ed. Salerno, 2002

Gioacchino da Fiore, Roma, Città Nuova, 2002.

Originalia Joachim de Florensi monasterio. Il codice Chigi A VIII 231 e la Commisione di Anagni, in “Miscellanea Vaticana”, 2002, pp. 399-426.

Le collezioni librarie e manoscritte e diverse schede(come ad es. la scheda n° 83 e 84) del catalogo della mostra Il trionfo sul Tempo. Manoscritti illustrati dell’Accademia Nazionale dei Lincei, 27 novembre 2002-26 gennaio 2003, Modena, Panini, 2002, pp. 35-41; 197-198.

I leoni del mare: I Lamport di Ballycrinnegan, negli atti del Congresso: Irlanda y la Monarquía hispánica: Kinsale 1601-2001. Guerra, política, exilio y religión, a cura di E. García Hernan-M. Á. De Bunes-Ó. Recio Morales- B. J. . García García , CSIC, Madrid 2003, pp. 295-314.

2003
Ideazione e cura della mostra ‘La città degli angeli. ’E’ autore di numerose schede del catalogo della mostra e del saggio introduttivo: Il sole della giustizia. Gioacchino da Fiore e l’età nuova dell’Europa, in La città degli angeli. Profezia e speranza del futuro tra Medioevo e Rinascimento, Firenze, Ermes, 2003, pp. 16-91 e dell’Appendice: Aldo Turchiaro e Gioacchino da Fiore, ibid., pp. 92-93.

In Nickelodeon articolo su Ford e Homer

Un guscio di noce, Roma, Robin, 2003

2003

Boezio, in Lo spazio letterario del Medioevo, 2. Il medioevo volgare, a cura di P. Boitani-M. Mancini-A. Varvaro, Roma, Ed. Salerno, 2003, pp. 303-329.

La chiave di David. Profezia e ragione in un manoscritto pseudogiachimita della Bibioteca Nazionale di Roma, in” Frate Francesco”, 69 (2003), pp. 5-55.

Ideazione e cura della mostra ‘La città degli angeli. ’E’ autore di numerose schede del catalogo della mostra e del saggio introduttivo: Il sole della giustizia. Gioacchino da Fiore e l’età nuova dell’Europa, in La città degli angeli. Profezia e speranza del futuro tra Medioevo e Rinascimento, Firenze, Ermes, 2003, pp. 16-91 e dell’Appendice: Aldo Turchiaro e Gioacchino da Fiore, ibid., pp. 92-93.

Interior acies. Immagine e intuizione in Gioacchino da Fiore, in “Florensia”, XVI-XVII (2002-2003), pp. 89-104.

La luce del tempo, Roma, Lepisma, 2003.

Il re degli asini. Una profezia perduta attribuita a Gioacchino da Fiore, in “Quaderni medievali”, 55 (2003), pp. 6- 26.

La scrittura segreta : codici, copisti, inquisitori in Provenza e in Catalogna, in La collaboration dans la production de l’ écrit médiéval, Actes du X colloque du Comité international de paléographie latine (Weingarten, 22-25 septembre 2000), a cura di Herrad Spilling, Paris 2003 (Matériaux pour l ‘histoire publiés par l ‘École des chartes. 4), pp. 89-103.

Le radici del cielo. Boezio, la Filosofia, la Sapienza, in Boèce ou la chaîne des savoirs. Actes du colloque de la Fondation Singer-Polignac, Paris, 8 – 12 juin 1999, a cura di Alain GALONNIER, Louvain-la-Neuve, Peeters, 2003 (PHILOSOPHES MÉDIÉVAUX, XLIV), pp. 421-435.

Un guscio di noce, Roma, Robin, 2003.

2004

Verso un mondo nuovo. La scoperta dell’America come Nuova Genesi, Roma, Aracne, 2004 (curatore ed autore dell’introduzione e di numerose schede. Il volume è stato preparato in occasione della mostra alla Biblioteca Nazionale Centrale di Roma, con lo stesso titolo. E’ anche autore dell’introduzione e di numerose schede del catalogo della mostra, con lo stesso titolo, pubblicato da Ermes, Firenze, 2004).

2005

Cogitatio Mentis. L’eredità di Boezio nell’Alto Medioevo, Napoli, D’Auria, 2005 (Storie e testi, 15).

Il pane degli angeli. Storia, cinema, psicoanalisi in cerca di una saggezza possibile, Aracne, Roma 2005.

Paleografia bianca e paleografia nera: chi ha paura del paleografo integrale?, in «Litterae Caelestes», I (2005), pp. 11-28.

Ruggero Priore di San Giovanni in Fiore, in «Miscellanea Bibliothecae Apostolicae Vaticanae», XII (2005), pp. 501-510.

Il fuoco dell’ellisse, Lecce, Manni, 2005

2006
Recensione a l’Epistolario di Abelardo ed Eloisa, a cura di I. Pagani , Torino, Utet, 2004, in Mittelateinische Jahrbuch, 41 (2006), pp. 136-143.

(a cura di) Il ricordo del futuro. Gioacchino da Fiore e il gioachimismo attraverso la storia, Bari, Adda, 2006.

2007

Abelardo, Eloisa e la paleografia integrale, in “Litterae Caelestes”, II (2007), pp. 53-70.

La Felicità lontana, Roma, Lepisma, 2007

Lo scriptorium di Gioacchino e di San Giovanni in Fiore, in L’esperienza monastica forense e la Puglia, Atti del Secondo Convegno Internazionale di Studio, Bari-Laterza-Matera, 20-22 maggio 2005, a cura di C. D. Fonseca, Roma, Viella, 2007, pp. 269-286.

Il segreto del Gattopardo. Il delitto Paternò: storia d’amore, mafia e politica, Ed. Salerno, Roma, 2007.

La solitudine di Dante, in Norm und Krise von Kommunikation, a cura di A. Hahn, G. Malville, Werner Rocke, pp. 273-289.

I vaticinia di Monreale, in Gioachimismo e profetismo in Sicilia (secoli XIII-XVI), Atti del Terzo Convegno Internazionale di Studio, Palermo-Monreale 14-16 ottobre 2005, a cura di C. D. Fonseca, Roma, Viella, 2007, pp. 65-77.

I vaticinia di Monreale, a cura di Fabio Troncarelli, con Introduzione e note di Fabio Troncarelli, Bari, Adda, 2007

2009

(a cura di) Ludovico Lazzarelli, Opere, I volume, Serra, Pisa, 2009 (insieme a C. Moreschini e M. P. Saci)

Boezio a Costantinopoli: testi, contesti, edizioni, in «Litterae Caelestes», III (2008-2009), pp. 191-225

Citazioni bibliche e annotazioni in un codice della Montpellier di Pietro di Giovanni Olivi, in In uno volumine. Studi in onore di Cesare Scalon, a cura di Laura Pani, Forum, Udine, 2009, pp. 595-612

Futuro anteriore. Cronache di un’età alessandrina, Roma, Onyx, 2009

2010

Angelo De Forte, Il dialogo degli incantamenti, a cura di F. Troncarelli, Francesca Lotti, Vecchiarelli, Manziana.

“Caligo Quaedam neglectae vetustatis”. Antichi modelli e copie altomedievali della Consolatio Philosophiae, in «Rivista di storia della filosofia», LXV (2010), pp. 657-694

Nuove ricerche e vecchi problemi. Note sulla diffusione della Consolatio Philosophiae di Boezio in età carolingia, in ALETHES PHILIA. Studi in onore di Giancarlo PRATO, a cura di Marco D’Agostino, Paola Degni , CISAM, Spoleto 2010, pp. 609-686

2011

La consolazione del dolore: nuove ipotesi sul dittico del Poeta e della musa, in «Arte Medievale», IV serie, I (2010-2011), pp. 9-30.

Forbidden memory. The Death of Boethius and the Conspiracy of Silence, in «Mediaeval Studies», 73 (2011), pp. 183-205.

La silloge di Lorsch (Pal. lat. 833) e l’epigrafe di Helpis, in «Miscellanea Bibliothecae Apostolicae Vaticanae», XVIII (2012), pp. 611-626

2012

Boethius in Late Antiquity and the Early Middle Ages, in The Brill Companion to Boethius in the Middle Ages, a cura di Neil Kaylor Jr.- Philip Phillips, Leiden-Boston, Brill, 2012, pp. 519- 550

Early Joachimism and Early Franciscanism: Manuscript Evidence of a Common Destiny, in «Franciscan Studies», 69 (2012), pp. 141-151

« Haecine est biblioteca … ». Manuscript fragments of Boethius’ Library?, in Sit liber gratus, quem servulus est operatus. Studi in onore di Alessandro Pratesi per il suo 90° compleanno, a cura di Paolo Cherubini, Giovanna Nicolaj, J, Scuola Vaticana di Paleografia, Diplomatica e Archivistica, Città del vaticano, , 2012, pp. 21-26.
Il sepolcro di Boezio, in «Litterae Caelestes», IV, 2012, pp. 227-253
Umanesimo tardoantico. L’ultimo dei romani e la consolazione della saggezza, Vecchiarelli, Manziana, 2012

Il re è nudo. Tedorico e la Ruota della Fortuna, in « Codex Aquilarensis», 27 (2011), pp. 13-18

Pubblicazioni

Ultima modifica: 12 marzo 2014 10:22

Up torna su