Marco Pozza

Nato a Mestre (VE) nel 1954, diplomato presso la Scuola di Archivistica, Paleografia e Diplomatica dell’Archivio di Stato di Venezia nel 1979, laureato in Filosofia nell’Università di Venezia nel 1980 (relatore: prof. G. Ortalli), docente per contratto di Paleografia e Diplomatica nella Facoltà di Lettere della stessa Università (1982-1985), dottore di ricerca in Diplomatica (1989), ricercatore in Storia medioevale (1990-2000), docente per affidamento di Diplomatica (1994-2000) e di Paleografia latina (1997-2001), quindi professore associato di Diplomatica nella predetta Facoltà e Università dal 2000.

Indirizzi

Dipartimento di Studi Storici Malcanton Marcorà, Facoltà di Lettere e filosofia, Università di Venezia «Ca' Foscari»
Sestiere Dorsoduro, 3484/D
30123 Venezia (VE)
telefono: 041 2349831
fax: 041 2349860
email: pozza@unive.it
Via C. Colombo, 15
35030 Selvazzano Dentro (PD)
telefono: 388 4768957

Pubblicazioni

  1. Vitale-Ugo Candiano. Alle origini di una famiglia comitale del regno italico, in «Studi Veneziani», n.s., V (1981), pp. 15-32.

  2. Acri e Negroponte: un capitolo delle relazioni fra Venezia e Carlo I d’Angiò (1277-1282), in «Archivio Storico per le Provincie Napoletane», III s., XXI (1982), pp. 27-74.

  3. I Badoer. Una famiglia veneziana dal X al XIII secolo, Abano Terme 1982 (Materiali e Ricerche, Collana della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Venezia, 3).

  4. Un trattato fra Venezia e Padova ed i proprietari veneziani in terraferma, in «Studi Veneziani», n.s., VII (1983), pp. 15-29.

  5. Il testamento di Andrea Michiel ambasciatore veneziano in Ungheria, in «Studi Veneziani», n.s., VII (1983), pp. 223-232.

  6. Codici, caratteri e datazione degli statuti, in Statuti di Cittadella del secolo XIV, a cura di G. Ortalli, G. Parolin, M. Pozza, Roma 1984 (Corpus statutario delle Venezie, 1), pp. 19-32.

  7. I cavarzerani e la regolamentazione delle acque negli statuti di Lendinara del 1321, in «Annali Veneti», I (1984), pp. 139-145.

  8. Statuti di Lendinara del 1321, Roma 1984 (Corpus statutario delle Venezie, 2).

  9. Rc. a R. Cessi, Venezia nel Duecento: tra Oriente e Occidente, Venezia 1985, in «Annali Veneti», II (1985), pp. 167-168.

  10. Il codice e le edizioni a stampa degli statuti, in Statuti di Pordenone del 1438, a cura di G. Oscuro, con Il Protostatuto asburgico del 1291, a cura di M. Pozza, Introduzione di G. Rösch, Roma 1986 (Corpus statutario delle Venezie, 3), pp. 19-27.

  11. Il Protostatuto asburgico del 1291, in Statuti di Pordenone del 1438, a cura di G. Oscuro, con Il Protostatuto asburgico del 1291, a cura di M. Pozza, Introduzione di G. Rösch, Roma 1986 (Corpus statutario delle Venezie, 3), pp. 29-36.

  12. Venezia e il Regno di Gerusalemme dagli Svevi agli Angioini, in I Comuni Italiani nel Regno Crociato di Gerusalemme, Atti del Convegno «The Italian Communes in the Crusading Kingdom of Jerusalem» (Jerusalem, May 1984), a cura di G. Airaldi e B.Z. Kedar, Genova 1986 (Collana Storica di Fonti e Studi diretta da Geo Pistarino, 48), pp. 351-399.

  13. Il diploma originale di Berengario I per la corte di Breonio in Valpolicella (920 settembre 6, Pavia), in «Studi di Storia Medioevale e di Diplomatica», IX (1987), pp. 7-13.

  14. Sei testi veneti antichi, Roma 1987 (Materiali e Ricerche, Collana della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Venezia, n.s., 3, Sezione di studi filologico-letterari, 1) (in collaborazione).

  15. Podestà e funzionari veneziani a Treviso in età comunale, in Istituzioni, società e potere nella Marca trevigiana e veronese (secoli XIII-XIV). Sulle tracce di G.B. Verci, Atti del Convegno (Treviso, settembre 1986), a cura di G. Ortalli e M. Knapton, Roma 1988 (Studi Storici, n.s., XIX), pp. 291-303.

  16. I trattati con Aleppo 1207-1254, Venezia 1990 (Pacta Veneta, 2).

  17. Il più antico documento in veneziano. Proposta di edizione, in Guida ai dialetti veneti, a cura di M. Cortelazzo, XII, Padova 1990, pp. 5-32 (in collaborazione).

  18. Appendice. Anno 1428, in I patti con Brescia 1252-1339, a cura di L. Sandini, Venezia 1991 (Pacta Veneta, 1), pp. 109-130.

  19. Penetrazione fondiaria e relazioni commerciali con Venezia, in Storia di Treviso, II. Il Medioevo, a cura di D. Rando e G.M. Varanini, Venezia 1991, pp. 299-321.

  20. Postille ai Sei testi veneti, in «Quaderni Veneti», XIII (1991), pp. 165-169 (in collaborazione).

  21. Un caso di stregoneria o di uxoricidio nell’Istria del Duecento, in Studi veneti offerti a Gaetano Cozzi, Venezia 1992, pp. 43-52.

  22. Venezia ed Ezzelino III da Romano (1228-1237), in Nuovi studi ezzeliniani, Atti del Convegno I da Romano e la Marca Gioiosa (Romano d’Ezzelino, settembre 1989), a cura di G. Cracco, I, Roma 1992 (Nuovi Studi Storici, 21), pp. 381-386.

  23. I trattati con Bisanzio 992-1198, Venezia 1993 (Pacta Veneta, 4) (in collaborazione).

  24. Gli atti originali della cancelleria veneziana. I. (1090-1198), Venezia 1994 (Ricerche, Collana della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Venezia).

  25. La cancelleria, in Storia di Venezia, II. Il Comune, a cura di G. Cracco e G. Ortalli, Roma 1995, pp. 349-369.

  26. I proprietari fondiari in terraferma, in Storia di Venezia, II. Il Comune, a cura di G. Cracco e G. Ortalli, Roma 1995, pp. 661-680.

  27. Gli atti originali della cancelleria veneziana. II. (1205-1227), Venezia 1996 (Ricerche, Collana della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Venezia).

  28. I trattati con Bisanzio 1265-1285, Venezia 1996 (Pacta Veneta, 6) (in collaborazione).

  29. Le chiese veneziane intitolate a San Marco nell’oriente mediterraneo nei secoli XII e XIII, in San Marco: aspetti storici ed agiografici, Atti del Convegno (Venezia, 25-29 aprile 1994), a cura di A. Niero, Venezia 1996, pp. 611-626.

  30. La cancelleria, in Storia di Venezia, III. La formazione dello stato patrizio, a cura di G. Arnaldi, G. Cracco e A. Tenenti, Roma 1997, pp. 365-387.

  31. Lettere pubbliche e servizio postale di stato a Venezia nei secoli XII-XIV, in Venezia. Itinerari per la storia della città, a cura di S. Gasparri, G. Levi e P. Moro, Bologna 1997, pp. 113-130.

  32. Per una storia dei monasteri veneziani nei secoli VIII-XII, in Il Monachesimo nel Veneto medioevale, Atti del Convegno di studi in occasione del Millenario di fondazione dell’Abbazia di S. Maria di Mogliano (Treviso) (Mogliano, 30 novembre 1996), a cura di F.G.B. Trolese, Cesena 1998 (Italia benedettina, 17), pp. 17-38.

  33. I trattati con Genova 1136-1251, Roma 2000 (Pacta Veneta, 7) (in collaborazione).

  34. Mogliano e il suo territorio nella documentazione veneziana dei secoli XII-XIV, in Mogliano e il suo monastero. Mille anni di storia, Atti del Convegno (Mogliano, 6-7 giugno 1997), a cura di F.G.B. Trolese, Cesena 2000 (Italia benedettina, 19), pp. 91-104.

  35. Regesti delle pergamene di Santa Maria di Mogliano 997-1313, Mogliano 2000.

  36. I Libri Pactorum del comune di Venezia, in Comuni e memoria storia. Alle origini del Comune di Genova, Atti del Convegno (Genova, 24-26 settembre 2001), Genova 2002 (= «Atti della Società Ligure di Storia Patria», n.s., XLII/1), pp. 195-212.

  37. Il “Catasticum privilegiorum et notabilium patriarchatus Venetiarum”, in I Registri vescovili nell’Italia settentrionale (secoli XIII-XV), Atti del Convegno di Studi, Monselice 24-25 novembre 2000, a cura di A. Bartoli Langeli e A. Rigon, Roma 2003 (Italia sacra, 72), pp. 299-310.

  38. Gli usi cronologici nei più antichi documenti veneziani (secoli IX-XI), in Studi in memoria di Giorgio Costamagna, a cura di D. Puncuh, Genova 2003 (= «Atti della Società Ligure di Storia Patria», n.s., XLIII/1), pp. 801-848; anche in «Scrineum», <http://scrineum.unipv.it/biblioteca/Pozza.zip>.

  39. I patti con l’impero latino di Costantinopoli 1205-1231, Roma 2004 (Pacta Veneta, 10).

  40. Marco Polo Milion: An unknown source concerning Marco Polo, in «Mediaeval Studies», 68 (2006), pp. 285-301.

  41. La tradizione del privilegio di Lucio III del 1182 in favore del patriarca gradense Enrico Dandolo, in «Archivio Veneto», V ser., CLXVII (2007), pp. 103-112.

  42. Le relazioni di Venezia con il comune di Fermo nella seconda metà del secolo XIII, in Miscellanea di studi in onore di Giuseppe Avarucci, a cura di R.M. Borraccini e G. Borri, Spoleto 2008, pp. 173-182.

  43. Scrittura, documentazione, notariato a Venezia, in L’héritage byzantin en Italie (VIIIe-XIIe siècle). I. La fabrique documentaire, a cura di J.-M. Martin, A. Peters-Custot et V. Prigent, Roma 2011, pp. 151-168.

  44. Gli “exempla” nei documenti veneziani dei secoli X-XIII, in Sit liber gratus, quem servulus est operatus. Studi in onore di Alessandro Pratesi per il suo 90° compleanno, a cura di P. Cherubini e G. Nicolaj, I, Città del Vaticano 2012, pp. 183-202.

  45. Un falso placito per il monastero dei Santi Felice e Fortunato di Ammiana (935 febbraio), in Uno volumine. Per i 70 anni di Cesare Scalon, a cura di L. Pani, Udine 2009, pp. 503-512.

Ultima modifica: 08 dicembre 2012 11:07

Up torna su