Francesco Mottola

Nato a Napoli nel 1951, laureato in Giurisprudenza nell’Università di Napoli e in Lettere Moderne nell’Università di Salerno, allievo della Scuola Vaticana di Paleografia, Diplomatica ed Archivistica. Professore a contratto di Metodologia per l’edizione delle fonti documentarie medievali presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Chieti-Pescara (1987-1988), ricercatore di Storia medioevale poi di Paleografia latina dal 1988, professore affidatario di Paleografia e Diplomatica poi di Paleografia latina dal 1991 al 1998 e di Archivistica dal 1993 al 1995 nella predetta Facoltà, di Paleografia e Diplomatica presso la Scuola di Specializzazione in Archeologia dell’Università della Basilicata, sede di Matera (1995-1996), di Paleografia latina presso la Scuola di Specializzazione in Studi storico-religiosi dell’Università di Chieti-Pescara (1998-1999 e 2000-2001), di Diplomatica dal 1999 e di Archivistica dal 2003 presso la Facoltà di Lettere della predetta Università.

Indirizzi

Dipartimento di Scienze dell'Antichità, Università di Chieti
Via dei Vestini
66013 Chieti Scalo (CH)
telefono: 0871 3556475
telefono: 0871 3556504
fax: 0871 3556505
email: glmottol@tin.it
Via Enrico Bottiglieri, 11
84134 Salerno (SA)
telefono: 089 796118

Pubblicazioni

  1. Lupo Protospata ed il Codice Diplomatico Verginiano: note e considerazioni, in «Clio», XVI (1980), 1, pp. 3-25 con 1 tav.

  2. I regesti delle pergamene dell’abbazia di S. Maria Nova di Calli (1098-1513), Roma 1981 (Fonti e Studi del Corpus membranarum italicarum. Serie seconda, Fonti Medievali, VI), pp. 1-124 e relativi indici (regesti nn. 1-267, anni 1098-1232), pp. 275-331 (appendice documentaria: documenti nn. 1-29, anni 1098-1505), con facsimili.

  3. Insediamenti rupestri nel Salernitano. I regesti di S. Erasmo e S. Giacomo degli Eremiti, Salerno 1982.

  4. Saggio di documenti campagnesi (1016-1232), Salerno 1982.

  5. Appendice documentaria (edizione di 21 documenti, anni 963-1188), in C. Carlone, Melchiorre Guerriero e la diocesi di Campagna, Salerno 1984, pp. 35-70.

  6. Indici analitici a Villaggi fluviali nella pianura pestana del sec. VII. La chiesa e la necropoli di S. Lorenzo di Altavilla Silentina, a cura di P. Peduto, premessa di N. Cilento, Salerno 1984, pp. 177-188.

  7. Cronaca del convegno Alfano I, Montecassino e Salerno, Convegno internazionale di studio (Salerno, 9-11 aprile 1987), in «Rassegna Storica Salernitana», n.s., IV (1987), 1 (= fasc. 7), pp. 235-245.

  8. Nuovi documenti da S. Giorgio di Salerno, in «Rassegna Storica Salernitana», n.s., IV (1987), 2 (= fasc. 8), pp. 165-184.

  9. Per la storia dell’ordine antoniano de Vienne in Italia meridionale: la precettoria di Campagna, in «Nuovi Annali della Scuola Speciale per Archivisti e Bibliotecari», I (1987), pp. 157-178.

  10. (cur., con C. Carlone) Appunti e documenti per la storia del territorio di Sicignano degli Alburni, Salerno 1988.

  11. (cur., con G. Vitolo) Scrittura e produzione documentaria nel Mezzogiorno longobardo, Atti del Convegno internazionale di studio (Badia di Cava dei Tirreni, 3-5 ottobre 1990), Badia di Cava dei Tirreni 1991 (Acta Cavensia, 1).

  12. I frammenti in beneventana e carolina nell’archivio di Corfinio, in Scrittura e produzione documentaria nel Mezzogiorno longobardo, Atti del Convegno internazionale di studio (Badia di Cava dei Tirreni, 3-5 ottobre 1990), Badia di Cava dei Tirreni 1991 (Acta Cavensia, 1), pp. 91-124 con facsimili.

  13. (cur., con G. Vitolo) La Badia di Cava nella storia e nella civiltà del Mezzogiorno medievale. Mostra di codici, pergamene, sigilli, mappe e carte geografiche in occasione del IX centenario della consacrazione della basilica abbaziale (1092 – settembre – 1992), Badia di Cava dei Tirreni 1991.

  14. La Diplomatica, in La Badia di Cava nella storia e nella civiltà del Mezzogiorno medievale. Mostra di codici, pergamene, sigilli, mappe e carte geografiche in occasione del IX centenario della consacrazione della basilica abbaziale (1092 – settembre – 1992), Badia di Cava dei Tirreni 1991, pp. 35-57.

  15. Schede nn. IV-IX e XII-XIII nella sezione I sigilli (a cura di A. Martini), in La Badia di Cava nella storia e nella civiltà del Mezzogiorno medievale. Mostra di codici, pergamene, sigilli, mappe e carte geografiche in occasione del IX centenario della consacrazione della basilica abbaziale (1092 – settembre – 1992), Badia di Cava dei Tirreni 1991, pp. 67, 70-73, 75-76.

  16. Esempi di scrittura latina raccolti e commentati, Salerno 1991.

  17. Fruibilità delle fonti archivistiche abruzzesi. Due recenti casi, in Contributi per una storia dell’Abruzzo Adriatico nel medioevo, a cura di R. Paciocco e L. Pellegrini, Chieti 1992 (Studi e fonti di storia, medioevale, moderna e contemporanea, 1), pp. 191-209.

  18. Alfabetismo a Chieti nel sec. XIV, in Alfabetizzazione e cultura dei laici tra secolo XI e XV, con particolare riferimento all’area medio e basso adriatica, Appunti del corso di lezioni di Storia Medioevale tenuto dal prof. Luigi Pellegrini dell’Università «D’Annunzio» di Chieti, a.a. 1992-93, pp. 118-134 con facsimili, dattiloscritto depositato a norma di legge.

  19. Per la storia della Chiesa medievale di Salerno. Una nuova fonte in scrittura beneventana (sec. XII/XIII), in «Quellen und Forschungen aus italienischen Archiven und Bibliotheken», 73 (1993), pp. 658-663 (in collaborazione con V. Brown).

  20. Profilo biobibliografico di Pietro Laveglia, in S. Cassese – M. Del Treppo – G. Galasso – I. Gallo – A. Musi – P. Villani – G. Vitolo, Studi di storia meridionale in memoria di Pietro Laveglia, a cura di G. Vitolo e C. Carlone, Salerno 1994, pp. 245-254.

  21. Un “archivio” ritrovato, in «Rivista Storica del Sannio», III s., I (1994), 2, pp. 241-244.

  22. Monasticon Campaniæ: bilancio d’una ricerca, in «Benedictina», 40 (1993), 2, pp. 255-279; anche in Il monachesimo in Italia tra Vaticano I e Vaticano II, Atti del III convegno di studi storici sull’Italia benedettina (Badia di Cava dei Tirreni, 3-5 settembre 1992), a cura di F.G.B. Trolese, Cesena 1995 (Centro Storico Benedettino Italiano), pp. 561-580.

  23. L’archivio. Origini e vicende sino all’età normanna, in Teate normanna. Mostra di documenti dell’archivio arcivescovile, Catalogo della mostra (Chieti, 9-31 maggio 1995), testi di A. Di Bartolomeo, G.A. Fiorilli, F. Mottola, L. Pellegrini, F. Toraldo, Chieti 1995, pp. [6-9].

  24. Alfabetismo e cultura grafica a Chieti nel tardo medioevo(prima parte), in «Rivista Storica del Sannio», III s., II (1995), 1, pp. 51-95.

  25. Cultura e scrittura nell’abbazia di Montescaglioso. Frammenti di due codici in carolina e beneventana, in «Bollettino della badia greca di Grottaferrata», XLVII (1993 [ma 1997]), (= Miscellanea di studi in onore di p. Marco Petta per il LXX compleanno, V), pp. 271-288, 4 tavv. f.t.

  26. La produzione codicografica a Chieti nel medioevo, in 400 anni di stampa a Chieti, Atti del Convegno di Studi (Chieti, 15-16 aprile 1997), L’Aquila-Roma, Università degli Studi «G. D’Annunzio», Facoltà di Lettere e Filosofia, 1998, pp. 63-139 con XVIII tavv. f.t.

  27. Cronaca del convegno 400 anni di stampa a Chieti, Convegno di studi (Chieti, 15-16 aprile 1997), in «Studi Medievali e Moderni. Arte letteratura storia», II (1998), 1, pp. 179-189.

  28. Un “manuale” di Archivistica, Paleografia e Diplomatica di un notaio abruzzese di fine Ottocento, in «Rassegna degli Archivi di Stato», LVIII (1998), 2/3, pp. 372-393.

  29. Codici e incunabuli. Un itinerario attraverso alcuni luoghi d’Abruzzo, in Abruzzo. Giubileo tra fede e arte, Lanciano, editrice Itinerari, 1999, pp. 19-52.

  30. L’archivio storico del Comune di Penne: una prima ricognizione, in «Rivista Storica del Sannio», III s., V (1998), 2, pp. 275-282; anche in «Bullettino della Deputazione Abruzzese di Storia Patria», LXXXIX [CXI dell’intera collana] (1999) [ma 2001], pp. 115-127.

  31. La documentazione medievale nell’Archivio del Comune di Penne, in «Bullettino della Deputazione Abruzzese di Storia Patria», LXXXIX [CXI dell’intera collana] (1999) [ma 2001], pp. 185-234.

  32. Il Molise nel “Repertorio delle fonti documentarie edite del medioevo italiano”, in I beni culturali nel Molise. Il medioevo, Atti del Convegno internazionale di studi (Sala convegni ERSAM Università del Molise, Campobasso, 18-20 novembre 1999), in «Aprutium», XVIII (2000) [ma 2002], 1-3, pp. 239-253, e in ΤΕΡΨΙΣ. In ricordo di Maria Laetitia Coletti, a cura di M.S. Celentano, Alessandria 2002 (Università di Chieti. Collana del Dipartimento di Scienze dell’Antichità, sez. filologica, 1), pp. 343-362.

  33. Archivio Storico del Comune di Penne. Periodo preunitario (secc. XII-XIX). Inventario, L’Aquila 2002 (Documenti per la storia d’Abruzzo, pubblicati dalla Deputazione Abruzzese di Storia Patria, 16).

  34. Una mancata dispersione di pergamene dell’Archivio Capitolare di Penne, in Incontri culturali dei soci (X. Penne, 1 giugno 2003), Supplemento del Bullettino, L’Aquila 2003 (Deputazione Abruzzese di Storia Patria), pp. 91-102.

  35. Le “cancellerie” delle universitates meridionali (secc. XV-XVI), (in corso di stampa).

Ultima modifica: 09 luglio 2009 17:44

Up torna su