Antonio Manfredi

Laureato in Lettere nel 1986 presso l’Università Cattolica del S. Cuore di Milano (relatore: prof. G. Billanovich), dottore di ricerca in Filologia Umanistica nel 1991 (tutore: prof. M. Ferrari); nel 1993 ha usufruito di una borsa di studio trimestrale presso la Katolieke Universiteit di Leuven, nell’ambito del Seminarium Philologiae Humanisticae (prof. G. Tournoy e J. Ijsewijn). Dal febbraio 1991 lavora presso il Dipartimento manoscritti della Biblioteca Apostolica Vaticana; dal 1999 è docente di Bibliologia e storia delle biblioteche nella Scuola Vaticana di Biblioteconomia, dal 2001 è vicedirettore della stessa Scuola.

Indirizzi

Biblioteca Apostolica Vaticana
Cortile del Belvedere
00120 Città del Vaticano
telefono: 06 69879492 (Sala Leonina Minore)
telefono: 06 69879565 (Direzione Scuola di Biblioteconomia)
email: manfredi@vatlib.it
Via Santorre di Santarosa, 27
00040 Pomezia (RM)
telefono: 06 9105320

Pubblicazioni

  1. Traversari, Parentucelli e Pomposa: ricerche di codici al servizio del Concilio fiorentino, in Ambrogio Traversari nel VI centenario della nascita, Atti del Convegno, a cura di G.C. Garfagnini, Firenze 1988, pp. 165-188.

  2. Una lettera inedita di Ugo Foscolo nell’Archivio Cosway, in «Archivio storico lodigiano», 107 (1988), pp. 5-12.

  3. Primo Umanesimo e teologi antichi, in «Italia medioevale e umanistica», 32 (1989), pp. 155-203.

  4. Rc. a Manoscritti Vaticani latini 14666-15203, catalogo sommario, a cura di A.M. Piazzoni e P. Vian, Città del Vaticano 1989 (Studi e testi, 332), in «Aevum», 64 (1990), pp. 349-351.

  5. Codici di Tito Livio nella biblioteca di Niccolò V, in «Italia medioevale e umanistica», 34 (1991), pp. 277-292.

  6. Per la ricostruzione della biblioteca di Martino V, in Alle origini della nuova Roma: Martino V (1417-1431), Atti del Convegno (Roma, 2-3 marzo 1992), a cura di M. Chiabò, G. D’Alessandro, P. Piacentini, C. Ranieri, Roma 1992 (Nuovi studi storici, 20), pp. 163-186.

  7. Nuove postille autografe di Lorenzo Valla alle Epistole di S. Girolamo (Vaticano lat. 355-356), in «Italia medioevale e umanistica», 35 (1992), pp. 105-121.

  8. Rc. a La bibliotèque pontificale à Avignon et a Peñiscola pendant le grand Schisme d’Occident, par M.-H. Jullien de Pommerol et J. Monfrin, Rome 1991 (Collection de l’Ecole Française de Rome, 141), in «Roma nel Rinascimento», 1992, pp. 159-160.

  9. Rc. a Biblioteca Apostolica Vaticana, Liturgie und Andacht in Mittelalter (Colonia, 9 ottobre 1992 – 10 gennaio 1993), in «Roma nel Rinascimento», 1992, p. 340.

  10. Rc. a Orazio in Vaticana tra IX e XVII secolo (Città del Vaticano, Biblioteca Apostolica Vaticana, Salone Sistino, 27 novembre – 15 marzo 1993), in «Roma nel Rinascimento», 1992, pp. 340-341.

  11. Cronaca del Convegno Petrarca, Verona e l’Europa (Verona, 19-22 settembra 1991), in «Rivista di storia della Chiesa in Italia», 46 (1992), pp. 267-269.

  12. Rc. a La bibliotèque pontificale à Avignon et a Peñiscola pendant le grand Schisme d’Occident, par M.-H. Jullien de Pommerol et J. Monfrin, Rome 1991 (Collection de l’Ecole Française de Rome 141), in «Aevum», 67 (1993), pp. 443-447.

  13. Rc. a E. Massa, La Bibbia e il Medioevo in umanisti veneti del primo Cinquecento, Napoli 1991 (Nuovo Medioevo, 36), in «Rivista di storia della Chiesa in Italia», 47 (1993), pp. 185-187.

  14. I codici latini di Niccolò V, Città del Vaticano 1994 (Studi e testi, 359).

  15. Per la biblioteca di Tommaso Parentucelli da Sarzana negli anni del Concilio fiorentino, in Firenze e il Concilio del 1439, Convegno di studi (Firenze, 29 novembre – 2 dicembre 1989), a cura di P. Viti, Firenze 1994 (Biblioteca storica toscana, 29), pp. 649-712.

  16. Notizie sul catalogo e sui codici di Pomposa nel secolo XI, in Pomposia, Monasterium in Italia modo primum. La biblioteca di Pomposa, a cura di G. Billanovich, Padova 1994 (Medioevo e Umanesimo, 86), pp. 11-66.

  17. S. Cipriano: da Pomposa alla biblioteca papale del secolo XV, in Pomposia, Monasterium in Italia modo primum. La biblioteca di Pomposa, a cura di G. Billanovich, Padova 1994 (Medioevo e Umanesimo, 86), pp. 272-295.

  18. La biblioteca di Pomposa nel secolo XV: inventari di manoscritti, in Pomposia, Monasterium in Italia modo primum. La biblioteca di Pomposa, a cura di G. Billanovich, Padova 1994 (Medioevo e Umanesimo, 86), pp. 297-317.

  19. Dispersione dei codici e visite di umanisti a Pomposa tra Quattro e Cinquecento, in Pomposia, Monasterium in Italia modo primum. La biblioteca di Pomposa, a cura di G. Billanovich, Padova 1994 (Medioevo e Umanesimo, 86), pp. 319-349.

  20. Ricerche di codici del medioevo romano per la nuova biblioteca papale del Quattrocento, in «Roma nel Rinascimento», 1994, pp. 45-55.

  21. Un manoscritto ritrovato di Coluccio Salutati: il Vaticano lat. 5644, in «Italia medioevale e umanistica», 36 (1994), pp. 204-214.

  22. Schede in Benedicto XIII, el papa Luna, Muestra de documentación histórica aragonesa en conmemoración del sexto centenario de la elección papal de don Pedro Martinez de Luna (Aviñón, 28 septiembre 1394), Zaragoza 1994, p. 135 (n. 2), p. 146 (n. 11).

  23. Da Avignone a Roma. Codici liturgici per la cappella papale, in Liturgia in figura. Codici liturgici rinascimentali della Biblioteca Apostolica Vaticana, a cura di G. Morello e S. Maddalo, Roma-Città del Vaticano 1995, pp. 51-58.

  24. Rc. a G. Billanovich, Nella tradizione dei “Commentarii” di Cesare. Roma, Petrarca e i Visconti, in «Studi petrarcheschi», n.s., 7 (1990), pp. 263-318, in «Roma nel Rinascimento», 1995, pp. 172-175.

  25. Classici e formazione monastica a Pomposa nel sec. XI, in Virgilio e il chiostro. Manoscritti di autori classici e civiltà monastica (Abbazia di Montecassino, 8 luglio – 8 dicembre 1996), a cura di M. Dell’Omo, Roma 1996, pp. 45-53.

  26. Un’editio umanistica dei Panegyrici latini minores: il codice Vaticano lat. 1775 (W) e il suo correttore (w), in Studia classica Iohanni Tarditi oblata, a cura di L. Belloni, G. Milanese, A. Porro, Milano 1996, pp. 1313-1325.
  27. Per la storia dei Vaticani lat. 171 e 7637, in A. Manfredi – A. Melograni, Due nuovi codici del Magister Vitae imperatorum, in «Aevum», 69 (1996), pp. 285-294.

  28. Antichi inventari e legature di manoscritti. Una linea di ricerca, in «Gazette du livre médiéval», 29 (autunno 1996), pp. 7-11.

  29. Schede in Vedere i classici, l’illustrazione libraria dei testi antichi dall’età romana al tardo medioevo, a cura di M. Buonocore, Roma 1996, pp. 260-262, 301-303, 359-361, 398-401.

  30. La Biblioteca Vaticana. Cinquecento anni di dialogo tra scienza e fede, in «Vita e pensiero», (1996), pp. 605-613.

  31. Rc. a R. Sabbadini, Opere minori, I, a cura di T. Foffano, Padova 1995 (Medioevo e umanesimo, 87), in «Aevum», 71 (1997), pp. 203-207.

  32. Per la storia del Vat. lat. 451, decorato da Michelino da Besozzo e di qualche altro codice posseduto dal vescovo Giovanni Capogallo, O.S.B., in «Aevum», 71 (1997), pp. 401-416.

  33. La capitolare di Verona e il Concilio di Ferrara, in Petrarca, Verona e l’Europa, Padova 1997 (Studi sul Petrarca, 26), pp. 467-494.

  34. Un codice di Plinio il Giovane per Benedetto XIII, in Avignon & Naples. Italy in France – France in Italy. Fourteenth-century, in «Analecta Romana Instituti Danici», Supplementum 25, pp. 27-37.

  35. Schede in Pierre et Rome. Vingt siècles d’élan createur, sous la direction de G. Morello, Paris 1997, nn. 171-173.

  36. L’edizione degli inventari antichi della Biblioteca Vaticana, in «Gazette du livre médiéval», 30 (1997), p. 69.

  37. Librorum Graecorum Bibliothecae Vaticanae Index a Nicolao De Maioranis compositus et Fausto Saboeo collatus Anno MDXXXIII, curantibus M.R. Dilts – M.L. Sosower – A. Manfredi, Città del Vaticano 1998 (Studi e testi, 384).

  38. Vicende umanistiche di codici vaticani con opere di Sant’Ambrogio, in «Aevum», 72 (1998), pp. 559-589.

  39. L’Orthographia di Giovanni Tortelli nella Biblioteca Vaticana, in Miscellanea Bibliothecae Apostolicae Vaticanae, VI, Collectanea in honorem Rev.mi Patris Leonardi Boyle septuagesimum quintum annum feliciter complentis, Città del Vaticano 1998 (Studi e testi, 385), pp. 265-298.

  40. The Vatican Library of Pope Nicholas V: The project of a Universal Library in the age of humanism, in «Library History», 14 (1998), pp. 104-110.

  41. Da Gerardo Landriani a Carlo Pallavicino. Notizie sulla Biblioteca Capitolare di Lodi nel Quattrocento, in L’oro e la porpora. Le arti a Lodi nel tempo del vescovo Pallavicino (1456 – 1497) (Lodi, 9 aprile – 5 luglio 1998), [Lodi] 1998, pp. 147-157.

  42. Schede in Diventare Santo. Itinerari e riconoscimenti della santità tra libri, documenti e immagini, a cura di G. Morello, A. Piazzoni, P. Vian, Roma 1998, nn. 11-14, pp. 117-125.

  43. Rc. a M. Villar, Codices petrarquescos en España, Padova 1995, in «Giornale Storico della Lettratura Italiana», 175 (1998), pp. 135-139.

  44. Antonio de Thomeis, Rime. Convivium scientiarum – In laudem Sixti quarti pontificis maximi, a cura di F. Carboni e A. Manfredi, Città del Vaticano 1999 (Studi e testi, 394).

  45. Ricerche di codici nella biblioteca di Pomposa dall’Età romanica all’Umanesimo, in Pomposa. Storia arte architettura, a cura di A. Samaritani e C. di Francesco, Ferrara 1999, pp. 49-60.

  46. Niccolò V nel sesto centenario della nascita, Atti del convegno, a cura di F. Bonatti – A. Manfredi, Città del Vaticano 2000 (Studi e testi, 397).

  47. Note preliminari sulla sezione greca nella Vaticana di Niccolò V, Atti del convegno, a cura di F. Bonatti – A. Manfredi, Città del Vaticano 2000 (Studi e testi, 397), pp. 49-70.

  48. Proposte per la licenza in medicina di Bartolomeo di Parentucello e per la biografia sarzanese del figlio Tommaso, Atti del convegno, a cura di F. Bonatti – A. Manfredi, Città del Vaticano 2000 (Studi e testi, 397), pp. 611-621.

  49. “Amissis rastris ego sola mansi sub astris”. Ricerche su libri, biblioteca e catalogazione libraria a Pomposa nel sec. XI, in Guido d’Arezzo monaco pomposiano, Atti dei Convegno di studio, a cura di A. Rusconi, Firenze 2000 (Quaderni della Rivista italiana di Musicologia, 34), pp. 55-79.

  50. Il de Thomeis e la Vaticana di Sisto IV, in F. Carboni – A. Manfredi, Verso l’edizione del Convivium scientiarum di Antonio de Thomeis, in Sisto IV. Le arti a Roma nel primo Rinascimento, Atti del Convegno internazionale di studi, a cura di F. Benzi – C. Crescentini – M.B. Mc Grath, Roma 2000, pp. 65-73.

  51. Il Convivium scientiarum di Antonio de Thomeis tra gli inventari della Vaticana di Sisto IV, in Libri, lettori e biblioteche dell’Italia medievale (secoli IX-XV). Fonti, testi, utilizzazione del libro, Atti della Tavola rotonda italo-francese (Roma, 7-8 marzo 1997), a cura di G. Lombardi e D. Nebbiai Dalla Guarda, Roma-Paris 2000, pp. 507-517.

  52. 1400: un anno santo atteso e forse mai promulgato, in Roma dei giubilei. Storie e curiosità tra sacro e profano, a cura di W. Pocino, Roma 2000, pp. 51-57.

  53. Schede in I Vangeli dei Popoli. La parola e l’immagine del Cristo nelle culture e nella storia, Catalogo della mostra (Città del Vaticano, Palazzo della Cancelleria, 21 giugno – 10 dicembre 2000), a cura di F. D’Aiuto, G. Morello, A.M. Piazzoni, Città del Vaticano-Roma 2000, pp. 291-295, 300-303, 325-330, 367-372, 391-393.

  54. Rc. a L. Gargan, L’antica biblioteca della certosa di Pavia, Roma 1998, in «Bollettino della Società Pavese di Storia Patria», n.s., 52 (2000), n. 100, pp. 404-407.

  55. Amico Agnifili e i libri liturgici della Biblioteca Provinciale “Tommasi” dell’Aquila, in «Bullettino della Deputazione abruzzese di storia patria», 89 (1999) [ma 2001], pp. 31-57.

  56. S. Agostino, Niccolò Niccoli e la biblioteca di San Marco, in Gli umanisti e Agostino, a cura di M. Regoliosi e D. Coppini, Firenze 2001, pp. 79-86.

  57. Scheda n. 20, in Gli umanisti e Agostino, a cura di M. Regoliosi e D. Coppini, Firenze 2001, pp. 159-161.

  58. “Cernitur in celebri bibliotheca loco”. L’affresco di Santo Spirito e la Biblioteca Vaticana di Sisto IV, in «Il Veltro», 45, (2001), n. 5-6, pp. 125-136.

  59. Rc. a F. Newton, The Scriptorium and Library at Monte Cassino, 1058-1105, Cambridge 1999, in «Studi Medievali», III s., 43 (2002), pp. 762-770.

  60. Premessa a A. Siliquini, Decorazione e illustrazione nella biblioteca di S. Giacomo della Marca, Ripatransone 2002, pp. 6-8.

  61. Rc. a M.M. Gorman, The manuscript traditions of the works of St. Augustine, Firenze 2001 (Millennio medievale, 27), in «Studi Medievali», III s., 44 (2003), pp. 253-259.

  62. Codici di Santa Maria delle Grazie a Monteprandone ora in Vaticana. Aggiunte ed esclusioni, in «Picenum Seraphicum», 21 (2002) [ma 2003], pp. 103-125.

  63. Rc. a G. Donati, Pietro Odo da Montopoli e la Biblioteca di Niccolò V. Con osservazioni sul “De orthographia di Tortelli”, Roma 2000, in «Studi medievali», III s., 44 (2003), pp. 729-34.

  64. S. Agostino, Niccoli e Parentucelli, tra San Marco e la Vaticana. Rinnovamento delle biblioteche e diffusione di testi, in «Italia medioevale e umanistica», 44 (2003), pp. 27-64.

  65. San Lorenzo in Lucina, Jean Le Jeune, Jean Jouffroy and the Search for Manuscripts in France During the Years of Nicholas V (1447-1451), in «Opuscula Romana», 28 (2003), pp. 9-34 (= Lectiones Boëtianae, IX).

  66. Le Jeune, Jouffroy e le ricerche dei codici in Francia alla metà del secolo XV, in M. E. Bertoldi – A. Manfredi, San Lorenzo in Lucina, Jean le Jeune, Jean Jouffroy. Libri e monumenti tra Italia e Francia a metà del secolo XV, in Miscellanea Bibliothecae Apostolicae Vaticanae, XI, Città del Vaticano 2004 (Studi e testi, 423), pp. 109-207.

  67. Federico da Montefeltro: dalla biblioteca di corte alla biblioteca di stato, in Collectio Thesauri. Dalle Marche tesori nascosti di un collezionismo illustre, a cura di M. Mei, I/II, Firenze 2004, pp. 135-137.

  68. «Apud Alatrium Campaniae oppidum». Giovanni Tortelli and the Abbey Under Pope Nicholas V, in Walls and Memory: The Abbey of San Sebastiano at Alatri, a cura di E. Fentress, C. Goodson, M.L. Laird, C. Leone, Turnhout 2005, pp. 155-184.

  69. “Che lettere! che libri! e come degni!”. Appunti sulla biblioteca di Federico in relazione alla Bibbia Urbinate, in La Bibbia di Federico da Montefeltro. Codici Urbinati latini 1-2. Biblioteca Apostolica Vaticana. Commentario, a cura di A.M. Piazzoni, Modena-Città del Vaticano 2005, I, pp. 31-60.

  70. Antonio Ferrantini, Ambrogio Traversari e il Par. lat. 2662, in Margarita amicorum. Studi di cultura europea per Agostino Sottili, a cura di F. Forner, C.M. Monti, P.G. Schmidt, Milano 2005 (Bibliotheca erudita, 26), pp. 638-652.

  71. Manoscritti biblici nelle biblioteche umanistiche tra Firenze e Roma. Una prima ricognizione, in Forme e modelli della tradizione manoscritta della Bibbia, a cura di P. Cherubini, Città del Vaticano 2005 (Lettera antiqua, 13), pp. 459-501.

  72. «Ordinata iuxta serenitatem et aptitudinem intellectus domini nostri pape Gregorii undecimi». Note sugli inventari della biblioteca papale avignonese, in La vie culturelle, intellectuelle et scientifique à la Cour des Papes d’Avignon, édité par J. Hamesse, Turnhout, 2005 (Fédération Internationale des Instituts d’Etudes médiévales. Textes et études du moyen âge, 28), pp. 87-109.

  73. Index seu inventarium Bibliothecae Vaticanae Divi Leonis pontificis optimi anno 1518 c. Series graeca, a cura di M.L. Sosower, D.F. Jackson, A. Manfredi, Città del Vaticano 2005 (Studi e testi, 427).

  74. Notizie su Antonio Ferrantini canonico di San Lorenzo e umanista, in Il capitolo di San Lorenzo nel Quattrocento, a cura di P. Viti, Firenze 2006 (Biblioteca dell’«Archivum romanicum», I s., 325), pp. 65-80.

  75. Giovanni Tortelli e il suo copista: riflessioni sul Vat. lat. 1478, in I luoghi dello scrivere da Francesco Petrarca agli albori dell’età moderna, Atti del Convegno internazionale dell’Associazione Italiana dei Paleografi e Diplomatisti (Arezzo, 8-11 ottobre 2003), a cura di C. Tristano, M. Calleri e L. Magionami, Spoleto 2006 (Studi e ricerche CISAM, 3), pp. 221-242.

  76. Schede sui fondi Vaticani latini, Urbinati latini, Barberini latini, in Guida ai fondi manoscritti, stampati e numismatici della Biblioteca Vaticana, a cura di P. Vian e F. D’Aiuto, Città del Vaticano 2005 (in corso di stampa).

  77. Schede sui fondi Vaticani latini, Urbinati latini, Barberini latini, in Guida ai fondi manoscritti, stampati e numismatici della Biblioteca Vaticana, a cura di P. Vian e F. D’Aiuto, Città del Vaticano (in corso di stampa).

  78. Un altro codice per Zanobi da Strada, in Le antiche et le moderne carte. Miscellanea di studi in memoria di Giuseppe Billanovich, a cura di A. Manfredi e C.M. Monti, Padova-Roma (in corso di stampa).

Ultima modifica: 09 luglio 2009 17:44

Up torna su