Nicoletta Giovè

Nicoletta Giovè è professore ordinario di Paleografia e insegna Paleografia latina e Codicologia presso il Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell’Antichità dell’Università di Padova.
Attualmente segue più filoni di ricerca:
1) Nell’ambito dell’attività dell’Associazione Italiana Manoscritti Datati si occupa della catalogazione dei manoscritti datati delle province di Trieste, Pordenone, Gorizia, Parma, Mantova, Modena, Bolzano, Belluno e Rovigo.
2) Si occupa del problema della leggibilità nel medioevo.
3) Facendo parte del gruppo di ricerca che sta realizzando il Corpus inscriptionum medii aevi Italiane, è responsabile della catalogazione delle epigrafi della Venetia et Histria datate tra VI e XI secolo.
4) Si occupa dello studio della produzione epigrafica di età comunale e della produzione scrittoria nell’ambito dei Minori.

Indirizzi

Dipartimento di Scienze Storiche, Geografiche e dell'Antichità, Università degli Studi di Padova
Via Vescovado, 30
35139 Padova (PD)
telefono: 049 8278527
email: igel@unipd.it
email: nikoeniko@alice.it

Pubblicazioni

  1. Prime ricerche sulle fonti per la storia di Pozzuolo dal Medioevo all’età moderna, in «Atti dei Civici Musei di Storia ed Arte di Trieste», 12 (1983-1984), pp. 245-264 (in collaborazione con S. Braini e B. Costanzi Cobau et alii).

  2. Rc. a L. Perria, Note paleografiche, in «Rivista di studi bizantini e neoellenici», n.s., 22-23 (1985-1986), pp. 65-92, in «Archivio Storico Italiano», 146 (1988), pp. 117-118.

  3. Per una storia delle abbreviature latine: una prima ricognizione all’interno dei manoscritti giuridici, in «Gazette du livre médiéval», 18 (1991), pp. 17-24.

  4. Alle origini delle abbreviature latine. Una prima ricognizione (I secolo a. C. – IV secolo d. C.), Messina 1993.

  5. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, I, Roma 1993 (in collaborazione con M. Bernasconi, P. Busonero et alii).

  6. Rc. a Mabillons Spur. Zweiundzwanzig Miszellen aus dem Fachgebiet für Historische Hilfswissenschaften der Phillips-Universität Marburg zum 80. Geburtstag von Walter Heinemeyer, ed. P. Rück, Marburg an der Lahn 1992, in «Archivio Storico Italiano», 151 (1993), pp. 763-768.

  7. Rc. a B. Bischoff, Paleografia latina. Antichità e Medioevo, ed. italiana a cura di G.P. Mantovani, S. Zamponi, Padova 1992, in «Archivio Storico Italiano», 151 (1993), pp.546-549.

  8. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, II, Roma 1994 (in collaborazione con C. Aresti, M. Bernasconi et alii).

  9. L’epigrafia comunale cittadina, in Le forme della propaganda politica nel Due e nel Trecento, Relazioni tenute al convegno internazionale organizzato dal Comitato di studi storici di Trieste, dall’Ecole française de Rome e dal Dipartimento di storia dell’Università degli studi di Trieste (Trieste, 2-5 marzo 1993), a cura di P. Cammarosano, Roma 1994, pp. 263-286.

  10. Un nuovo frammento in beneventana in Friuli, in «Studi Medievali», III s., 35 (1994), pp. 783-796 (in collaborazione con A. Giusa).

  11. Appunti su un listello bronzeo, in Scharfenberg-Soffumbergo. Un castello tedesco nel Friuli medievale, a cura di A. Biasi e F. Piuzzi, Pasian di Prato-Berlin 1994, p. 98.

  12. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, III, Roma 1995 (in collaborazione con D. Amicucci, C. Aresti et alii).

  13. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, IV, Roma 1996 (in collaborazione con D. Amicucci, C. Aresti et alii).

  14. Un sistema di rigatura nei codici cassinesi del secolo XI, in «Aevum», 70 (1996), pp. 213-216 (in collaborazione con P. Busonero, G. De Francesco et alii).

  15. Le scritte incise della Fontana Maggiore, in Il linguaggio figurativo della Fontana Maggiore di Perugia, a cura di C. Santini, Perugia 1996, pp. 163-195. (in collaborazione con A. Bartoli Langeli).

  16. Catalogo dei più antichi manoscritti della Biblioteca Giovardiana di Veroli, a cura di V. Brown, L. Buono, N. Giovè et alii, Roma 1996.

  17. sub nomine, in I Greci in Occidente. La tradizione filosofica, scientifica e letteraria dalle collezioni della Biblioteca Marciana, a cura di G. Fiaccadori e P. Eleuteri, Venezia 1996.

  18. sub nomine, in La Cattedrale di San Lorenzo a Grosseto. Arte e storia dal XIII al XIX secolo, a cura di C. Gnoni Maravelli e L. Martini, Cinisello Balsamo 1996.

  19. 5. Le epigrafi di S. Cassiano. Note paleografiche, in G. P. Brogiolo, N. Simeone […] N. Giovè Marchioli, La chiesa rupestre di S. Cassiano (Lumignano di Longare-Vicenza), in «Archeologia Medievale», 23 (1996), pp. 243-273: 265-273.

  20. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, V, Roma 1997 (in collaborazione con D. Amicucci, C. Aresti et alii).

  21. Manoscritti in volgare nei conventi dei frati Minori: testi, tipologie librarie, scritture (secoli XIII-XIV), in Francescanesimo in volgare (secoli XIII-XIV), Atti del XXIV Convegno internazionale (Assisi, 17-19 ottobre 1996), Spoleto 1997, pp. 303-336 (in collaborazione con S. Zamponi).

  22. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, VI, Roma 1998 (in collaborazione con C. Albarello, D. Amicucci et alii).

  23. Manoscritti medievali del Veneto, I, Padova. Biblioteca del Seminario vescovile, a cura di A. Donello, G.M. Florio, N. Giovè et alii, Venezia 1998 (CD-ROM).

  24. I manoscritti della Biblioteca del Seminario vescovile di Padova, a cura di A. Donello, G. M. Florio, N. Giovè et alii, [Venezia]-Firenze 1998.

  25. Rc. a E. Barile, “Littera antiqua” e scritture alla greca. Notai e cancellieri copisti a Venezia nei primi decenni del Quattrocento, Venezia 1994, in «Società e storia», 21 (1998), pp. 879-880.

  26. I protagonisti del libro: gli ordini mendicanti, in Calligrafia di Dio. La miniatura celebra la parola (Abbazia di Praglia, 17 aprile – 17 luglio 1999), catalogo a cura di G. Canova Mariani e P. Ferraro Vettore, Modena 1999, pp. 51-57.

  27. Scheda n. 13, in Calligrafia di Dio. La miniatura celebra la parola (Abbazia di Praglia, 17 aprile – 17 luglio 1999), catalogo a cura di G. Canova Mariani e P. Ferraro Vettore, Modena 1999, pp. 51-57.

  28. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, VII, Roma 1999 (in collaborazione con C. Albarello, D. Amicucci et alii).

  29. Sul leggere i Cataloghi di manoscritti. A proposito del Catalogo dei codici del monastero di S. Cruz di Coimbra, in Miscellanea di studi in onore di p. Vergilio Gamboso, Padova 1999 (= «Il Santo», 39, 1999), pp. 97-108.

  30. sub nomine, in Bibliografia della Bibbia Amiatina (1990-1999), a cura di V. Longo, S. Magrini, M. Palma, Roma 2000.

  31. Segni di passaggio. Prime considerazioni sui graffiti di Aquileia, in Cammina, Cammina… Dalla via dell’ambra alla via della fede, a cura di S. Blason Scarel, Aquileia 2000, pp. 242-248.

  32. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, VIII, Roma 2000 (in collaborazione con D. Amicucci, M. Bernasconi et alii).

  33. I manoscritti datati della provincia di Vicenza e della Biblioteca Antoniana di Padova, a cura di C. Cassandro, N. Giovè Marchioli, P. Massalin, S. Zamponi, Firenze 2000.

  34. Norme per i collaboratori dei Manoscritti datati d’Italia, a cura di T. De Robertis, N. Giovè Marchioli, R. Miriello, M. Palma, S. Zamponi, Firenze 2000.

  35. Libri sacri, libri preziosi, libri magici. Lo status del libro nell’alto medioevo, in Il Vangelo dei principi. La riscoperta di un testo mitico tra Aquileia, Praga e Venezia, a cura di G. Brunettin, Udine 2001, pp. 54-67.

  36. Gli strumenti del sapere. I manoscritti universitari padovani tra tipizzazioni generali e peculiarità locali, in Studenti, università, città nella storia padovana, Atti del Convegno (Padova, 6-8 febbraio 1998), a cura di F. Piovan, L. Sitran Rea, Trieste 2001, pp. 47-71.

  37. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, IX, Roma 2001 (in collaborazione con D. Amicucci, D. Arnesano et alii).

  38. I manoscritti universitari padovani, in Ezzelini. Signori della Marca nel cuore dell’Impero di Federico II, a cura di C. Bertelli, G. Marcadella, Ginevra-Milano 2001, pp. 169-171.

  39. Schede n. II.4.7 e VI.2.1-2, in Ezzelini. Signori della Marca nel cuore dell’Impero di Federico II, Catalogo (Bassano del Grappa, 16 settembre 2001 – 6 gennaio 2002), a cura di C. Bertelli e G. Marcadella, Limena (Pd), Comune di Bassano del Grappa, 2001, pp. 61 e 210-211.

  40. I libri e la città. Luoghi e prodotti della cultura scritta ad Assisi fra Duecento e Trecento, in Assisi anno 1300, a cura di S. Brufani e E. Menestò, Assisi 2002, pp. 405-434.

  41. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, X, Roma 2002 (in collaborazione con M. Bernasconi, L. Buono et alii).

  42. Circolazione libraria e cultura francescana nella Padova del Due e Trecento, in Predicazione e Società nel Medioevo: riflessione etica, valori e modelli di comportamento, Atti del XII Medieval Sermon Studies Symposium, a cura di L. Gaffuri e R. Quinto, Padova 2002, pp. 131-141.

  43. I manoscritti medievali di Padova e provincia (Padova, Accademia Galileiana, Archivio di Stato, Biblioteca Civica, Biblioteca dell’Orto Botanico, Biblioteca di Santa Giustina, Biblioteca Pinali; Monselice, Biblioteca Comunale; Teolo, Biblioteca di Santa Maria di Praglia), a cura di L. Granata, A. Donello, G. M. Florio et alii, con la collaborazione di N. Giovè, G. Mariani Canova, S. Zamponi, Venezia-Firenze 2002.

  44. Una lettera nova, in Salterio di santa Elisabetta. Facsimile del ms. CXXXVII del Museo Archeologico Nazionale di Cividale del Friuli, a cura di C. Barberi, Udine, Ministero per i Beni e le attività culturali – Soprintendenza regionale per i Beni e le attività culturali del Friuli Venezia-Giulia, 2002, pp. 145-155.

  45. Le epigrafi funerarie trecentesche del Santo, in Cultura, arte e committenza nella Basilica di S. Antonio di Padova nel Trecento, Atti del Convegno internazionale di studi (Padova, 24-26 maggio 2001), a cura di L. Baggio e M. Benetazzo, Padova 2003 (= «Il Santo», 42, 2002), pp. 299-316.

  46. I manoscritti datati di Padova (Accademia Galileiana di Scienze, Lettere e Arti, Archivio Papafava, Archivio di Stato, Biblioteca civica, Biblioteca del Seminario vescovile), a cura di A. Mazzon, A. Donello, N. Giovè et alii, Firenze 2003.

  47. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, XI, Roma 2003 (in collaborazione con D. Amicucci, M. Bernasconi et alii).

  48. Scriptus per me. Copisti, sottoscrizioni e scritture nei manoscritti della Biblioteca Antoniana, in Miscellanea di studi in onore di padre Giovanni Luisetto OFMConv, Padova 2003 (= «Il Santo», 43, 2003), pp. 671-690.

  49. Rc. a Revirescunt chartae, codices, documenta, textus. Miscellanea in honorem fr. Caesaris Cenci ofm,a cura di A. Cacciotti, P. Sella, I-II, Roma 2002, in Miscellanea di studi in onore di padre Giovanni Luisetto OFMConv, Padova 2003 [= «Il Santo», 43 (2003)], pp. 875-884.

  50. I libri del tesoro, in Tesori. Forme di accumulazione della ricchezza nell’alto medioevo (secoli V-XI), a cura di S. Gelichi e C. La Rocca, Roma 2004, pp. 257-288.

  51. Scheda 31. Le Tragedie con il commento di Nicholas Trevet, in Seneca. Una vicenda testuale, a cura di T. De Robertis, G. Resta, Firenze 2004, pp. 170-171.

  52. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, XII, Roma 2004 (in collaborazione con D. Amicucci, M. Bernasconi et alii).

  53. La mano e la scrittura nel Medioevo: orientamenti storiografici, in All’incrocio dei saperi: la mano, Atti del Convegno di Studi (Padova 29-30 settembre 2000), a cura di A. Olivieri con la collaborazione di M. Rinaldi e M. Rippa Bonati, Padova 2004, pp. 59-68.

  54. Rc. a A. Mazzon, Manoscritti agiografici latini conservati a Padova. Biblioteche Antoniana, Civica e Universitaria, Firenze 2003, in «Il Santo», 44 (2004), pp. 596-598.

  55. Rc. a Il Frammento Sabatini. Un documento per la storia di San Vincenzo al Volturno, a cura di G. Braga, Roma 2003, in «Scriptorium», (2004), pp. 180*-181*.

  56. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, XIII, Roma 2005 (in collaborazione con D. Amicucci, M. Bernasconi et alii).

  57. In margine al dossier documentario di Totone di Campione, in Carte di famiglia. Strategie, rappresentazione e memoria del gruppo familiare di Totone di Campione (721-877), a cura di S. Gasparri, C. La Rocca, Roma 2005, pp. 265-283.

  58. Il codice francescano. L’invenzione di un’identità, in Libri, biblioteche e letture dei frati mendicanti (secoli XIII-XIV), Atti del XXXII Convegno internazionale (Assisi, 7-9 ottobre 2004), Spoleto 2005, pp. 375-418.

  59. Forme della produzione scritta nell’alto medioevo, in Storia dell’Europa e del Mediterraneo, Dal Medioevo all’età della globalizzazione, IV. Il Medioevo (secoli V-XV), VIII. Popoli, poteri, dinamiche, a cura di S. Carocci, Roma 2006, pp. 295-324.

  60. BMB. Bibliografia dei manoscritti in scrittura beneventana, XIV, Roma 2006 (in collaborazione con D. Amicucci, F. Avagliano et alii).

  61. L’epigrafia nobiliare romana. Il caso delle iscrizioni funerarie, in La nobiltà romana nel medioevo, Atti del convegno organizzato dall’École française de Rome e dall’Università di Roma «Tor Vergata» (Roma, 20-22 novembre 2003), a cura di S. Carocci, Roma 2006, pp. 345-365.

  62. Un nuovo manoscritto con sottoscrizione di copista nella Biblioteca Bertoliana di Vicenza, in Incroci. Scritti in onore di Mario Mammi, a cura di R. Dell’Acqua, C. La Rocca, G. Zanotti, Padova 2006, pp. 97-107.

  63. Forma e sostanza. A proposito di un catalogo di manoscritti, in «Il Santo», 46 (2006), pp. 427-436.

Ultima modifica: 12 giugno 2016 12:17

Up torna su