Paolo Fioretti

Nato a Bari il 10/08/1974.
Laureato nel 1998 in Paleografia latina presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” (relatore: prof. F. Magistrale).
Nel 2003 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in «Fonti scritte dell’antichità e del medioevo» (presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”), con una tesi dal titolo Scritture distintive e litterae notabiliores nei manoscritti bobbiesi di età longobarda.
È stato titolare, dal 2003 al 2005, di un assegno per la collaborazione alla ricerca nell’ambito di un progetto dal titolo «Cultura grafica nell’antichità e nel medioevo» presso il Dipartimento di Scienze Storiche e Sociali dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.
È ricercatore universitario confermato per il settore scientifico disciplinare M-STO/09 (Paleografia) presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” con decorrenza giuridica a partire dal 1/02/2006.
A partire dall’a.a. 2009 è Professore aggregato presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” perché titolare di insegnamenti (Paleografia latina e Paleografia greca) presso le lauree triennali e specialistiche.
Ha partecipato ai seguenti progetti di ricerca: 1) COFIN quota 40% 2005, Documenti per lo studio della società e delle istituzioni nell’Italia medievale, responsabile locale Francesco Magistrale, coordinatore scientifico Gherardo Ortalli); 2) Fondi di Ateneo, quota 60% 2006, Cultura grafica e produzione libraria nel Mezzogiorno medievale, responsabile scientifico Francesco Magistrale; 3) Fondi di Ateneo, quota 60% 2007, Cultura grafica e produzione libraria nel Mezzogiorno medievale, responsabile scientifico Francesco Magistrale; 4) Fondi di Ateneo, quota 60% 2008, Libro e documento nel Mezzogiorno medievale: composizione, tipologie, forme, responsabile scientifico Francesco Magistrale.
Responsabile scientifico dell’Unità di ricerca di Bari (“Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”) nell’ambito del programma “Futuro in Ricerca” (Bando FIRB 2008) dal titolo “Codices Graeci Antiquiores / Early Greek Codices. A Palaeographical Guide to Greek Manuscripts to the year 850”.
Fa parte del Comitato Editoriale di Scripta. An International Journal of Codicology and Palaeography e del Comitato Scientifico di Segno e testo. International Journal of Manuscripts and Text Transmission.

Partecipa al Collegio dei Docenti della Scuola di Dottorato in “Scienze dell’antichità e del tardoantico”, indirizzo “Civiltà e cultura scritta dalla tarda antichità all’alto medioevo”, presso l’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”, all’interno del quale svolge regolarmente attività didattica proponendo seminari di approfondimento sulla metodologia della ricerca paleografica e su temi legati alla produzione libraria e alla cultura scritta tra età antica e altomedievale.

Vincitore, nel 2001, del Premio di Studio “Città di Conversano – Maria Marangelli”, sezione opera prima, con il lavoro L’iscrizione musiva paleocristiana della cattedrale di Bari: un’indagine paleografica, edito in «Scrittura e Civiltà», XXIV (2000), pp. 17-60.

Indirizzi

FLESS - Filosofia, Letteratura, Storia e Scienze Sociali, Università di Bari
c/o Palazzo dell'Ateneo Piazza Umberto I, 1
70121 Bari (BA)
telefono: 080 5714511
email: paolo.fioretti@uniba.it
Via Spalato 1
70121 Bari (BA)
email: paolofioretti@gmail.com

Pubblicazioni

  1. L’iscrizione musiva paleocristiana della cattedrale di Bari: un’indagine paleografica, in «Scrittura e Civiltà», XXIV (2000), pp. 17-60.

  2. Libri, documenti, epigrafi medievali. Bari 2-5 ottobre 2000, in «Quaderni Medievali», 51 (giugno 2001), pp. 197-206.

  3. Le iscrizioni della Chiesa della Madonna delle Grazie: alcune osservazioni, in Dalla “defensa” di S. Giorgio alla “lama” della Madonna delle Grazie. Il santuario rupestre di S. Marzano (TA), a cura di C.D. Fonseca, Galatina 2001 (Acta et Monumenta, 1), pp. 87-90.

  4. Curatela, con F. Magistrale e C. Drago, del volume Libri, documenti, epigrafi medievali: possibilità di studi comparativi, Atti del Convegno internazionale dell’Associazione Italiana dei Paleografi e Diplomatisti (Bari, 2-5 ottobre 2000), Spoleto 2002.

  5. Chartae Latinae Antiquiores. Facsimile-Edition of the Latin Charters, 2nd series, Ninth Century, ed. by G. Cavallo and G. Nicolaj, Part LXXXIV (Italy XLV), Lucca III, Dietikon-Zürich 2004 (in collaborazione con F. Magistrale e C. Gattagrisi).

  6. Litterae notabiliores e scritture distintive in manoscritti ‘bobbiesi’ dei secoli VII e VIII, in «Segno e testo», 3 (2005), pp. 157-248.

  7. Composizione, edizione e diffusione delle opere di Gregorio Magno. In margine al Codex Trecensis, in «Scripta», 1 (2008), pp. 61-75.

  8. Chartae Latinae Antiquiores. Facsimile-Edition of the Latin Charters, 2nd series, Ninth Century, ed. by G. Cavallo and G. Nicolaj, Part LXXVII (Italy IL), Lucca VI, Dietikon-Zürich 2008, (in collaborazione con F. Magistrale e C. Gattagrisi).

  9. L’eredità di un maestro. Genesi ed edizione della grammatica di Orso beneventano, in Libri di scuola  e  pratiche  didattiche. Dall’antichità al Rinascimento, Atti del Convegno Internazionale organizzato dall’Università degli Studi di Cassino (Cassino 7-10 maggio 2008), Cassino 2010, pp. 293-328.

  10. Ink writing and “a sgraffio” writing in ancient Rome: from learning to practical use, in Teaching writing, learning to write, Proceedings of the International Colloquium of the CIPL (London 2-5 septembre 2008), London 2010, pp. 3-16

  11. Libri e scritture informali in età romana, in Néronia VIII. Bibliothèques, livres et culture écrite dans l’Empire Romain de César à Hadrien, Actes du VIII Colloque International de la Société Internationale d’Études Néroniennes (Paris 2-4 octobre 2008), Bruxelles 2010, pp. 3-15.

  12. Libri in scrittura beneventana di contenuto grammaticale. Contesti, allestimento, fruizione, in La produzione scritta tecnica e scientifica nel medioevo: libro e documento tra scuole e professioni. Atti del Convegno Internazionale di Studi dell’AIPD (Fisciano-Salerno, 28-30 settembre 2009), Spoleto 2012, pp. 31-61

  13. Ordine del testo, ordine dei testi. Strategie distintive nell’Occidente latino tra scrittura e lettura, in Scrivere e leggere nell’alto medioevoAtti delle Settimane di Studio del CISAM (Spoleto, 24 aprile-4 maggio 2011), Spoleto 2012, pp. 515-551

  14. Gli usi della scrittura dipinta nel mondo romano, in Storie di cultura scritta. Studi per Francesco Magistrale, a cura di P. Fioretti, Spoleto 2012 (Collectanea, 28), pp. 409-425.

  15. Scribae. Riflessioni sulla cultura scritta nella Roma antica, in Storia della scrittura e altre storie Atti del Convegno (Roma, 28-29 ottobre 2010), a cura di D. Bianconi, Roma 2013, in corso di stampa

Ultima modifica: 20 febbraio 2013 20:38

Up torna su