Convegni > Roma 2012

Manifesto: Roma e il suo territorio nel medioevo. Le fonti scritte fra tradizione e innovazione

Roma e il suo territorio nel medioevo. Le fonti scritte fra tradizione e innovazione, Museo di Roma in Trastevere, Roma, Piazza Sant’Egidio, 1b; 25, 26, 27, 28, 29 Settembre 2012

Programma

Martedì 25 settembre, ore 15:30

Mario Abbruzzese, Presidente del Consiglio Regionale del Lazio
Cecilia D’Elia, Assessore alle Politiche Culturali della Provincia di Roma
Giuseppe De Gregorio, Presidente Associazione Italiana dei Paleografi e Diplomatisti
Dino Gasperini, Assessore alle Politiche Culturali e Centro Storico di Roma Capitale
Santo Lucà, Comitato organizzatore convegno
Gianfranco Proietti, Presidente Associazione Microcosmi onlus

Il contesto storico

Presiede: Cesare Pasini, Prefetto Biblioteca Apostolica Vaticana

  • Agostino Paravicini Bagliani, Università di Losanna
    Il papato medievale e lo spazio intorno a Roma
  • Marco Vendittelli, Università di Roma Tor Vergata
    Istituzioni, società, economia a Roma tra XII e XIII secolo

Mercoledì 26 settembre, ore 10:00

Presiede: Giuseppe De Gregorio, Università di Salerno

  • Vera von Falkenhausen, Università di Roma Tor Vergata
    Roma greca: VII-XI secolo
  • Erich Lamberz, Università di Monaco
    Die Päpste im Bilderstreit. Von Gregor II. zu Hadrian I.

La Roma greca e orientale attraverso le testimonianze manoscritte

  • Marco D’Agostino, Università di Pavia
    Furono prodotti manoscritti greci a Roma tra i secoli VIII-IX? Una verifica codicologica e paleografica
  • Sever Voicu, Biblioteca Apostolica Vaticana
    Roma e l’ultimo manoscritto del corpus omiletico di Severiano di Gabala

Mercoledì 26 settembre, ore 15:30

Presiede: Gianfranco Fiaccadori, Università di Milano

  • Mauro Perani, Università di Bologna
    Produzione manoscritta e cultura grafica degli ebrei romani nel Medioevo
  • Anna Sirinian, Università di Bologna - Chiara Aimi, Università di Bologna
    I manoscritti armeni copiati a Roma nel XIII secolo
  • Delio Vania Proverbio, Biblioteca Apostolica Vaticana
    Multilinguismo e multigrafismo in absentia nella Roma del XIII secolo. Il preambolo turco alla lettera del Gran Khan Güyük a Innocenzo IV (1246): considerazioni linguistiche

Giovedì 27 settembre, ore 10:00

La Roma latina e il territorio laziale nella cultura scritta delle sue istituzioni ecclesiastiche

Presiede: Giovanna Nicolaj, Università di Roma Sapienza

  • Paolo Cherubini, Università di Palermo
    Scrittura e cultura ai SS. Andrea e Gregorio e ai SS. Giovanni e Paolo al Celio tra i secoli XI e XII
  • Luisa Miglio, Università di Roma Sapienza - Carlo Tedeschi, Università di Chieti
    Nuove acquisizioni in romanesca
  • Emma Condello, Università di Roma Sapienza - Maddalena Signorini, Università di Roma Tor Vergata
    … quod est in campanie partibus situm. I manoscritti in beneventana dell’abbazia laziale di Trisulti
  • Diego Ciccarelli, Università di Palermo
    Codici Vaticani latini provenienti dai SS. Apostoli in Roma
  • Gemma Guerrini, Roma
    La produzione scrittoria nel monastero dei SS. Cosma e Damiano in Trastevere
  • Elisabetta Caldelli, Istituto storico italiano per il medioevo, Roma
    Riflessioni preliminari sulla produzione libraria a Roma nel secolo XIV

Giovedì 27 settembre, ore 15:30

Associazione Italiana dei Paleografi e Diplomatisti
Assemblea nazionale dei Soci ed elezione del Consiglio Direttivo

Venerdì 28 settembre, ore 10:00

L’uso documentario a Roma

Presiedono: Maria Galante, Università di Salerno e Antonella Rovere, Università di Genova

  • Cristina Carbonetti, Università di Roma Tor Vergata
    Le scritture del Comune di Roma nel medioevo
  • Serena Ammirati, Università di Roma Tre
    Testi e marginalia in libri prodotti a Roma alla fine dell’alto medioevo e la cultura degli scriniarii Sanctae Romanae Ecclesiae: alcune riflessioni
  • Francesca Santoni, Università di Roma Sapienza
    Orta fuit intentio et litis calumpnia: processi e documenti nella Roma medievale
  • Cristina Mantegna, Università di Roma Sapienza
    Roma e dentro e fuori le sue mura: sulle tracce di un rinascimento giuridico ‘romano’
  • Rita Cosma, Università di Roma Sapienza - Angela Lanconelli, Archivio di Stato, Roma
    I primi documenti del monastero dei SS. Cosma e Damiano in Mica aurea: considerazioni dello storico e del diplomatista
  • Laura Gili, École des Chartes, Parigi
    La digitalizzazione di un fondo diplomatico medievale

Venerdì 28 settembre, ore 15:30

La produzione epigrafica e artistica

Presiede: Antonio Iacobini, Università di Roma Sapienza

  • Francesco Gandolfo, Università di Roma Tor Vergata
    Il ruolo della scrittura nei mosaici del medioevo romano
  • Valentino Pace, Università di Udine
    Roma e Bisanzio sulle mura delle chiese e sulla pergamena
  • Giorgia Pollio, Università di Udine
    Il ciclo pittorico di san Zotico in S. Maria in Pallara: testimonianza figurativa di un perduto testo agiografico?

Sabato 29 settembre, ore 10:00

Presiede: Marco Buonocore, Biblioteca Apostolica Vaticana

  • Letizia Pani Ermini, Università di Roma Sapienza
    Le Inscriptiones Medii Aevi Italiae (IMAI) a cura della Fondazione Centro italiano di studi sull’alto medioevo: Roma
  • Vincenzo Fiocchi Nicolai, Università di Roma Tor Vergata
    Damaso, Filocalo e l’epigrafia di committenza papale nell’hinterland di Roma
  • Silvia Orlandi, Università di Roma Sapienza
    Discorsi su pietra in età tardoimperiale: qualche osservazione in margine a una recente scoperta epigrafica
  • Fabio Troncarelli, Università della Tuscia
    L’epigrafe di Elpis a San Pietro e Trieste: un problema aperto
  • Francesco D’Aiuto, Università di Roma Tor Vergata
    Per una riconsiderazione dell’epigrafia greca medievale di Roma

Prev precedente | elenco dei convegni